Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 24.07.2020

Intenso GmbH è un'azienda globale che vende prodotti da cornici digitali e penne USB a dischi rigidi e unità a stato solido in tedesco. SSD Intenso hanno proprietà elevate e sono costruiti con interfaccia SATA III. Sempre più utenti vorrebbero aggiornare il vecchio disco rigido a questo tipo di unità con l'aiuto di Intenso SSD Strumento di Migrazione.

Intenso USB

Intenso USB flash drive ha in realtà un sacco di serie e il nome con "linea". Intenso sitck ha 13 linee in totale. Sono: Rainbow Line, Alu Line, Basic Line, Business Line, Micro Line, 3in1 Line, Mobile Line, Mini Mobile Line, iMobile Line, Ultra Line, Speed Line, Slim Line USB 3.0 e Premium Line. Le capacità del dispositivo sono disponibili da 4GB a 256GB. La caratteristica eccezionale della chiavetta USB Intenso è che alcuni di questi sono supportati per la connessione all'interfaccia smartphone invece dell'interfaccia PC. Le chiavette USB Intenso sono ampiamente utilizzate a scuola, in ufficio, a casa, in auto, in mobilità, ecc. Grazie all'elevata velocità di trasferimento.

Perché è necessario lo strumento Intenso USB Format?

Ci sono molte situazioni in cui hai bisogno di un formato Intenso USB.

● Ogni nuovo dispositivo deve essere formattato prima di poterlo utilizzare, così come l'unità flash USB Intenso. Se non è formattato, Windows Explorer non lo rileva e troverai uno spazio non allocato sull'unità USB in Gestione disco. Non importa che tu voglia usare questa chiavetta USB, copia il sistema operativo sull'unità USB, trasferire file tra computer, scaricare musica o semplicemente archiviare un paio di file, è necessaria una formattazione.

● Intenso USB drive viene utilizzata in precedenza. Ad esempio, potresti ottenerlo da tua sorella maggiore dopo averne ricevuto uno nuovo. Quindi, è necessario riformattare la chiavetta USB per un nuovo scopo.

● A volte quando l'unità USB non funziona normalmente, tendiamo a formattarla una volta e riutilizzarla. Pertanto, se Intenso USB flash drive 32GB non funziona, vale la pena formattarlo e riprovare.

USB Intenso non riconosciuta?

Un problema potrebbe interrompersi prima di eseguire la formattazione dell'unità USB Intenso. Cioè, Intenso USB non riconosciuto. Non è possibile formattarlo a meno che l'USB non venga riconosciuto. Quali sono le possibili cause del problema?

In generale, le porte USB errate, la voce di registro danneggiata, le applicazioni installate, i settori danneggiati e il file system improprio sono tutti fattori che possono influenzare il mancato riconoscimento dell'unità USB. In base alle soluzioni corrispondenti, è necessario eliminare la voce di registro errata, controllare e correggere settori danneggiati o formattare correttamente l'unità.

Come formattare Intenso USB utilizzando Gestione disco?

Nota: tutti i contenuti sull'unità Intenso USB verranno formattati, quindi è consigliabile eseguire il backup di file importanti.

1. Premere Windows + R per avviare la casella Esegui, quindi digitare diskmgmt.msc per avviare Gestione disco. Collegare l'unità USB e accertarsi che possa essere rilevata.

2. Se si tratta di una nuova unità, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB Intenso e selezionare "Nuovo volume semplice". Se ha già una partizione, fai clic destro e seleziona "Formatta".

3. Seguire ciascuna procedura guidata per assegnare la lettera dell'unità e il file sistema e completare la formattazione.

Format E

Ad eccezione di Gestione disco, è anche possibile formattare Intenso USB in Esplora file di Windows. Basta fare clic con il tasto destro sul drive e selezionare "Format". Windows fornisce un'interfaccia utente a riga di comando anche per utenti esperti. Diamo un'occhiata più da vicino.

Formato Intenso Stick con linea di comando Diskpart

1. Inserire la chiavetta USB Intenso. Premere Windows + R per avviare la casella Esegui, quindi digitare cmd per avviare il prompt dei comandi. E inserire diskpart e premere Enter.

2. Digitare il comando seguente e premere il tasto Enter dopo ogni immissione:

● list disk

● select disk 2 (disk 2 è Intenso USB drive)

● clean

● create partition primary

● format fs=fat32 quick o format fs=ntfs quick (formattare Intenso USB drive su FAT32 o NTFS)

● exit

Diskpart Format USB

Come possiamo vedere, entrambi i metodi sono abbastanza semplici nel formato Intenso USB. Diskpart.exe aiuta molto in molti aspetti. Si può anche creare USB avviabile utilizzando Diskpart. Tuttavia, è pessimo che tu possa formattare solo la chiavetta USB su FAT32 o NTFS. Cosa succede se hai bisogno di formattare su Ext2 o Ext3 e usarlo in Linux? Quel che è peggio, tutte le operazioni sono istantaneamente il che significa che il comando verrà eseguito immediatamente. Non puoi annullarli quando vuoi fare un passo indietro. La parte seguente mostrerà uno strumento migliore per formattare l'USB.

Il software più semplice per Intenso Flash Drive Formatting

AOMEI Partition Assistant Professional è un potente gestore delle partizioni adatto sia ai principianti che agli esperti di computer. Permette di formattare Intenso USB drive su NTFS, FAT32, Ext2 o Ext3 in un'interfaccia user-friendly. Sono disponibili 7 tipi di dimensioni del cluster.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download

1.Collegare l'unità USB e accertarsi che possa essere rilevata. Installare e avviare AOMEI Partition Assistant.

2. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'unità USB e selezionare "Formattare Partizione".

Step 1

3. Nella finestra pop-up, selezionare File System.

Step 2

4. Nella stessa finestra, seleziona Dimensione cluster. Quindi fare clic su "OK".

Step 3

5. Fare clic su "Applicare" nell'angolo in alto a sinistra e quindi "Procede" nella finestra a comparsa per eseguire l'operazione.

Chiavetta USB Intenso Protetta da Scrittura

Durante la formattazione, è possibile che l'errore di scrittura Intenso USB e il formato non siano riusciti. Il problema della protezione da scrittura è causato principalmente dagli attributi del disco di sola lettura, dalla chiave di registro protetta da scrittura, dall'infezione da virus e dalla linguetta di protezione da scrittura sulla penna USB.

Di conseguenza, per rimuovere la protezione da scrittura dell'unità USB Intenso, è necessario cancellare gli attributi del disco in Diskpart, modificare il valore nell'Editor del Registro, o cancellare completamente la partizione.

Sommario

Ci sono molti modi per formattare le chiavette USB Intenso, la parte cruciale è trovare quella più adatta in base alle proprie esigenze. Ad eccezione della formattazione Intenso, è possibile formattare l'unità Lexar USB allo stesso modo. Infatti, oltre alla formattazione di unità USB e partizioni del disco rigido, AOMEI Partition Assistant è un ottimo programma di migrazione del sistema operativo. Con esso, è possibile migrare il sistema operativo a Kingston SSD nell'upgrade del disco.