Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 06.01.2022

È necessario clonare hard disk su un altro in Windows 10

La clonazione del disco può copiare tutti i dati incluso il sistema sul disco di origine su quello di destinazione In generale, è possibile clonare il disco su disco in Windows 10 nelle seguenti situazioni.

È necessario aggiornare HDD a SSD: il sistema operativo Windows è stato originariamente installato su un HDD. Per migliorare le prestazioni del computer, potresti voler sostituire l'HDD con un SSD su laptop o desktop ma senza reinstallare Windows 10 e altre applicazioni.

Pianifica di sostituire il disco con un disco più grande: è possibile che si verifichi un problema di avviso del disco basso. Puoi sostituire il tuo disco con uno più grande. Quindi, se è necessario conservare tutto sul disco originale, è possibile copiare il disco su uno più grande.

Proteggi dati importanti: non puoi promettere che il tuo disco non sarà danneggiato o infetto da virus. Pertanto, è consigliabile copiare il disco rigido che contiene i dati essenziali prima che sia danneggiato e non è possibile leggere i dati su di esso.

Software di clonare disco rigido affidabile per Windows 10

Come descritto sopra, può essere necessario clonare hard disk su SSD o HDD in Windows 10 per diversi motivi. Ma Windows 10 non ha uno strumento di clonazione del disco rigido integrato e come puoi eseguire la clonazione del disco? Non ti preoccupare; esiste un gran numero di strumenti di clonazione sul mercato. Tra questi strumenti, AOMEI Partition Assistant Professional è altamente raccomandato a causa dei punti salienti elencati di seguito:

☞ Clone avviabile: Può clonare tutte le partizioni, comprese le partizioni correlate all'avvio nascosto, garantendo l'avvio del disco clonato di destinazione. Se alcune partizioni relative al sistema non vengono copiate, il disco di destinazione non sarà avviabile.
☞ Opzioni flessibili: Ti consente di scegliere tra la clonazione dell'intero disco, la clonazione di partizioni relative a Windows e la copia di una singola partizione di dati; e ti permette di clonare il disco su uno più piccolo.
☞ Grande compatibilità: Può supportare diversi tipi di unità come disco rigido tradizionale, unità a stato solido (SATA SSD o PCIE SSD), SSHD, scheda SD e unità flash USB.
GUI concisa: È dotato di un'interfaccia utente grafica moderna e amichevole e puoi gestirlo molto facilmente anche se sei verde mano nel computer.

In poche parole, AOMEI Partition Assistant Professional è un software di clonare disco rigido affidabile per Windows 10, sia che si desideri clonare il disco rigido del sistema Windows che il disco rigido esterno dei dati.

Clonare disco rigido con AOMEI Partition Assistant in Windows 10

Con questo fantastico software di clonazione, è possibile ottenere la sostituzione del disco rigido o l'aggiornamento dell'SSD senza reinstallazione.

Prima della clonazione :

● Collega HDD o SSD di destinazione al computer e assicurarsi che possa essere rilevato dal sistema operativo Windows.

● Esegui il backup del disco di destinazione prima della clonazione se vi sono file importanti su di esso.

● Disinstalla le applicazioni non necessarie sul disco di origine per ridurre il tempo del processo.

Scarica SoftwareWin 11/10/8.1/8/7/XP
Download   Sicuro

1. Seleziona disco che vuoi copiare, clicca a destra e sceglie "Copiare Disco".

Disk Copy Method

Copiare Disco Rapida – clona lo spazio utilizzato sul disco di origine, consentendoti di clonare il disco su un disco più piccolo purché la capacità del disco di destinazione non sia inferiore allo spazio utilizzato sul disco di origine, il che richiede meno tempo.

Copiare Settore per Settore – clonare ogni settore sul disco di destinazione, richiedendo che la capacità del disco di destinazione sia maggiore o uguale alla capacità del disco di origine, che richiede più tempo.

2. Seleziona il disco di origine (qui è il disco 1) e clicca su "Avanti".

Edit Disk

3. Scegli il disco di destinazione (qui è il disco 2). Quando il disco di destinazione è SSD, selezionare la casella prima di "Ottimizza le prestazioni per SSD ..." per eseguire l'allineamento dell'SSD. Quindi, clicca su "Avanti".

Select Destination Disk

4. In questa finestra, è possibile regolare le partizioni sul disco di destinazione. Quindi, clicca su "Avanti".

PS.: Ci sono tre opzioni, ma solo due sono disponibili perché il disco di origine è più piccolo di quello di destinazione.

5. Tornerai all'interfaccia principale, clicca su "Applicare"> "Procede" per eseguire questa attività.

Click Apply

6. Dopo aver clonato il disco rigido di Winodws 10 su SSD, per avviare correttamente il sistema operativo dal disco clonato, è necessario rimuovere la vecchia unità o accedere al BIOS per modificare la priorità di avvio; se si clona il disco GPT su MBR o il disco MBR su GPT, è necessario abilitare Legacy o modificare la modalità di avvio da Legacy a EFI/UEFI.

Conclusione

AOMEI Partition Assistant Professional è un fantastico software di clonazione del disco per Windows 10. In realtà, può funzionare anche con Windows 7/8 / 8.1, XP o Vista (sia a 32 bit che a 64 bit). Se si desidera clonare un disco su disco nel sistema operativo Windows Server o altre versione, è possibile passare all'edizione come vuoi.

Oltre alla clonazione del disco rigido, è dotato di molte altre utili funzioni come la divisione delle partizioni, la conversione del disco di sistema tra MBR e GPT senza perdita di dati e così via.