Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 23.03.2021

Come posso rendere avviabile un SSD clonato?

Ho un desktop con Windows 10. Ho acquistato un SSD Toshiba da 1 GB che funziona tramite un cavo USB. Vorrei clonare il mio HDD del desktop sull'SSD portatile, poi collegarlo a un computer portatile e avviare computer dall'SSD clonato in modo da accedere a tutti i miei programmi con il laptop come faccio con il desktop. Non ho dischi di installazione di Windows 10. Quindi posso clonare direttamente HDD su SSD e rendere SSD avviabile?

 

SSD e HDD

SSD boot VS. HDD boot in Windows 10

SSD è una memoria flash senza parti mobili all'interno, quindi è più piccola e occupano meno spazio nel computer, a volte puoi persino montarla sulla scheda madre.

HDD è costituito da nastro magnetico con parti meccaniche all'interno, quindi dispone di dimensioni maggiori rispetto alle unità SSD ed è più lente nella lettura e scrittura dei dati.

In una parola, il tipo di unità che è impostato come disco bootable farà un'enorme differenza nelle prestazioni del PC.

Differenze tra HDD e SSD

Ad esempio, usando un HDD come dsico bootable, l'avvio del sistema operativo Windows richiederà più tempo. Per esempio, il caricamento delle applicazioni richiederà più tempo, l'apertura e la memoria delle cartelle o dei file richiederà più tempo, ecc.

In breve, utilizzare l'HDD come disco di avvio significa che la velocità magari non soddisffa la tua esigenza. Al contrario, utilizzare un SSD bootable renderà il sistema operativo più rapido e il software verrà caricato in un lampo. Quindi è meglio creare un'unità SSD bootable per PC Windows.

Ora, ci sono due problemi principali che devi affrontare: come clonare il tuo sistema operativo Windows da HDD a SSD e come impostare SSD clonato come disco di avvio. Successivamente, spiegherò come eseguire queste due attività passo a passo.

Come clonare HDD su SSD e rendere avviabile SSD clonato?

Per clonare il hard disk con Windows preinstallato sull'unità a stato solido, è possibile utilizzare AOMEI Partition Assistant Professional. Questo software viene fornito con la funzione "Clona Disco Wizard", che consente di clonare un disco su un altro e assicurarsi che tutto (inclusi sistema, applicazioini, programmi, file, ecc.) sul disco clonato funzionerà come nel disco originale. Inoltre, avrai due metodi di clonazione tra cui scegliere:

★ Clona Disco Rapidamente: clona solo i settori utilizzati dal disco di origine al disco di destinazione e consente di clonare un disco di grandi dimensioni su un disco più piccolo purché il disco di destinazione abbia spazio sufficiente per contenere lo spazio utilizzato del disco di origine.
★ Clona Settore per Settore: clona entrambi i settori utilizzati e non utilizzati dal disco di origine al disco di destinazione, quindi il disco di destinazione deve essere più grande, almeno uguale alla dimensione del disco di origine.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Puoi scaricare il software per provare. Prima di ciò, è meglio verificare le seguenti precauzioni:

  • ▸ Eseguire un backup dei dati importanti sull'unità SSD perché verrano cancellati per archiaviare i contenuti clonati dall'HDD.

  • ▸ Collegare l'SSD alla tua macchina. Per eseguire questa operazione su un laptop, potrebbe essere necessario un adattatore SATA a USB.

  • ▸ Se si prevede di clonare l'HDD MBR sull' SSD GPT, assicurarsi che la scheda madre supporti la modalità di avvio EFI/UEFI perché è necessario modificare Legacy in UEFI dopo la clonazione in modo da poter avviare la macchina dall'SSD clonato.


Passo 1. Installare ed eseguire AOMEI Partition Assistant Professional. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'HDD e scegliere "Clonare Disco".

Clonare Hard Disk

Passo 2. Scegliere un metodo di clonazione appropriato e fare clic su "Avanti". Qui selezioniamo il primo metodo.

Selezionare il metodo di clonazione

Passo 3. Selezionare l' SSD di destinazione e fare clic su "Avanti". È possibile selezionare "Ottimizza le prestazioni di SSD" per ottimizzarne la velocità di lettura e di scrittura dell’SSD.

Disco di destinazione

Passo 4. Qui è possibile modificare la dimensione della partizione sull'unità SSD di destinazione e fare clic su "Avanti".

Modifica Partizione

Passo 5. Tornare all'interfaccia principale, fare clic su "Applicare" per confermare l'operazione in sospeso.

Conferma operazioni

Poi si prega di attendere il completamento del processo di clonazione.

Come fare boot dall'SSD clonato dopo il clone?

Dopo aver clonato l'HDD su SSD e reso SSD avviabile per Windows 10/8/7, ora puoi rimuovere il vecchio HDD e installare l' SSD per avviare il laptop da SSD clonato. Se si utilizza il desktop e sono installati sia HDD che SSD, è possibile modificare l'ordine di avvio per impostare l'SSD come disco di avvio e avviare il computer da esso. Di seguito sono riportate le istruzioni:

Passo 1. Accendere il PC. Premere continuamente il tasto della tastiera (solitamente F12, F2, F8, Esc, o Canc) per accedere al BIOS.

Passo 2. Accedere al menu di Boot e modificare l'ordine di avvio. Utilizzare i tasti freccia per spostare su/giù le opzioni di avvio visualizzate fino a quando non si imposta l'SSD clonato come primo dispositivo di avvio.

accedere a bios

Passo 3. Uscire dopo le modifiche, poi procedere con l'avvio.

Se si avvia correttamente il desktop dall'unità SSD avviabile clonata, è possibile pulire il vecchio HDD per liberare spazio su disco per archiaviare i dati personali.

Pulire Hard Disk

Creare SSD bootable in Windows 10

Sopra è come creare un SSD avviabile per sostituire l'HDD tradizionale. E se volessi creare SSD bootable per ottenere un dispositivo operativo portatile, che puoi portare ovunque e avviare qualsiasi computer (anche quello nuovo di zecca) nel tuo ambiente operativo familiare? Fortunatamente, AOMEI Partition Assistant può anche aiutarti a raggiungere questo obiettivo. Il suo "Windows To Go Creatore" consente di trasferire il sistema operativo corrente (Windows 10/8/7) o copiare i file ISO di Windows su SSD/HDD/USB per creare un disco portatile avviabile.

Windows to go

Conclusione

Ora, dovresti sapere come rendere avviabile SSD clonato per Windows 10, 8, 7. Non importa che voresti clonare HDD su SSD per rendere SSD come disco di avvio o creare un SSD portatile avviabile per avviare qualsiasi altra macchina, AOMEI Partition Assistantè un'ottima scelta. Inoltre, aiuta anche a creare un disco avviabile per il sistema operativo Windows che si arresta in modo anomalo a causa di MBR danneggiato.

Per creare un'unità SSD avviabile per il sistema operativo server, si prega di utilizzare AOMEI Partition Assistant Server.