Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 16.06.2021

Qual è la Differenza tra Disco GPT e MBR?

Quando si inizializza un nuovo disco rigido con Gestione disco incorporato in Windows 10, Windows 8/8.1, o Windows 7, viene visualizzata una finestra che richiede di scegliere tra MBR (master boot record) e GPT (tabella di partizioni GUID) disco. Qual è la differenza tra di loro e c'è qualche beneficio per scegliere uno sopra l'altro?

Come sapiamo, è necessario inizializzare un nuovo disco rigido prima di poterlo partizionare per archiviare i dati. Quindi, quando si installa un nuovo disco rigido al computer, prima di tutto, inizializzerà il disco e ti chiede di scegliere tra lo stile di partizione MBR e GPT. In genere, la maggior parte delle persone avrebbe semplicemente cliccato sul passo successivo senza conoscere i vantaggi o gli svantaggi tra MBR e GPT.

Tuttavia, l'impostazione predefinita di Windows inizializzerebbe il disco allo stile di partizione MBR o anche se si sceglie GPT, un giorno, potrebbe non essere in grado di soddisfare le tue esigenze.

MBR, breve per il Master Boot Record, è un comunemente usato layout del disco. GPT, abbreviato per la tabella di partizione globale identificativo globale, è un nuovo layout di dischi associato a UEFI. Innanzitutto, puoi sapere qualcosa su MBR come correggere MBR, che ti porta a pensare che MBR faccia riferimento a dati specifici importanti. In realtà, MBR e GPT determinano anche lo stile del disco tra MBR e GPT.

Dopo l'inizializzazione, possiamo chiamare un disco come disco MBR o disco GPT. I due diversi stili di disco dispongono di schemi diversi per gestire le partizioni su un disco. Le differenze tra di loro sono causate dal rapido sviluppo dell'età dell'informazione. Il vecchio schema mostra sempre più svantaggi, quindi è stato introdotto un nuovo schema per adattare le modifiche.

Una volta inizializzato un disco rigido, le informazioni strutturate verranno registrate e memorizzate in un particolare segmento del disco. D'altra parte, le informazioni cambiano con le modifiche delle informazioni di partizione in modo che sia chiamato schema di partizionamento.

Layout disco MBR di base

In dettaglio, l'organizzazione della tabella delle partizioni nel MBR limita lo spazio massimo di archiviazione indirizzabile di un disco a 2 TB (232 × 512 byte). E supporta solo fino a 4 partizioni primarie, o 3 partizioni primarie e 1 combinazione di partizioni estese. Tuttavia, con l'avanzare dei tempi, i dispositivi di memorizzazione più grandi devono essere applicati al campo computer.

Pertanto, lo schema di partizionamento basato su MBR è in fase di sostituzione dello schema di partizione GUID (GPT) in nuovi computer a causa del disco della tabella delle partizioni GPT supporta un volume fino a 2 ^ 64 blocchi di lunghezza, ad es. per i dischi con settori da 512 byte, 9,44 ZB - zettabytes, 1 ZB 1 miliardo terabytes e la capacità di avere fino a 128 partizioni primarie. Un GPT può coesistere con un MBR al fine di fornire una forma limitata di compatibilità all'indietro per i sistemi più vecchi.

Basic GPT Disk Layout

Sei confuso con il concetto e le conoscenze dietro MBR e GPT? Forse vuoi solo sapere come identificare i dischi che utilizzi.

Come controllare se il disco rigido è MBR o GPT?

Ci sono 2 metodi di scoprire quale lo stile di partizione del tuo risco rigido sta utilizzando. Uno è lo strumento grafico di gestione del disco incorporato. L'altra è la riga di comando DiskPart.

Metodo 1: Utilizzare lo Strumento Gestione Disco

1. Per aprire Gestione disco di Windows, premere "Windows Key + R" per aprire la finestra di dialogo Eseguire, immettere "diskmgmt.msc" nella casella e fare clic su OK.

Aprire Gestione Disco

2. Selezionare il disco (qui è Disk 0) che si desidera controllare. Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare "Proprietà".

View Properties

3. Selezionare la scheda "Volumi". Nella riga "Stile partizione", saprà se il disco è MBR o GPT.

Check Partition Style

Tranne strumento di Gestione Disco, è anche possibile verificare l'utilizzo dell'utilità DiskPart in una finestra di prompt dei comandi.

Metodo 2: Utilizzare la riga di comando DiskPart

1. Per avviare utilità DiskPart, fare clic sul menu Start e digitare "diskpart" nella casella. Fare clic con il pulsante destro del mouse su diskpart.exe e selezionare "Esegui come amministratore".

Open DiskPart

2. Digitare il comando "list disk" e premere Enter. Una tabella visualizzerà tutti i dischi che si collegano al computer. Se un disco è GPT, mostrerà un asterisco (*) sotto la colonna "GPT". Se un disco è MBR, sarà vuoto sotto la colonna "GPT". In questo esempio, il disco 1 è un disco GPT, mentre il disco 0 è un disco MBR.

GPT with Asterisk

MBR vs GPT: Quale scegliere?

Fare attenzione quando si crea una quinta partizione su un disco MBR. Se si desidera creare più partizioni, è necessario creare una struttura di non più di 3 partizioni primarie più una partizione estesa e quindi creare partizioni più logiche risiede nella partizione estesa. Altrimenti il disco verrà convertito in disco dinamico. Non è consigliabile agli utenti medi, in quanto alcuni utenti potrebbero incontrare problemi di disco dinamico non validi e impossibile installare il sistema operativo su un disco dinamico.

In sintesi, puoi vedere che lo schema di partizione GUID ha più vantaggi, è che significa che puoi adottare questo tipo di schema di partizionamento su ogni disco? No, non tutti i sistemi Windows supportano questo schema di partizionamento.

● Windows XP 32-bit, Windows 2000, Windows NT 4, or Windows 95/98 non è in grado di leggere, scrivere e avviare i dischi GPT, vedranno solo Protettivo MBR.

● Windows XP x64 Edizione può utilizzare i dischi GPT solo per i dati.

● Tutte le versioni di Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows 2003 Server, Windows Server 2008 (R2), Windows Server 2012 (R2) e Windows Server 2016 possono utilizzare la partizione del disco GPT per i dati. Il boot è supportato solo per edizioni a 64 bit su sistemi basati su UEFI.

Quando affronta tali condizioni, puoi mescolare i dischi GPT e MBR sui sistemi che supportano GPT. Tuttavia, i sistemi che supportano UEFI richiedono che la partizione di avvio deve risiedere su un disco GPT. Altri dischi rigidi possono essere MBR o GPT. Inoltre, entrambi i dischi MBR e GPT possono essere disco di base o dinamico.

Le principali differenze tra il disco MBR e GPT sono menzionate in precedenza. Quindi puoi scegliere GPT o MBR a seconda di ciò che hai e cosa devi fare.

Suggerimenti: Se è stato inizializzato il nuovo disco rigido a MBR o GPT e i dati memorizzati o il sistema installato su uno di essi, tuttavia, si desidera applicare l'altro layout di disco a causa di un limite di spazio su disco da 2TB o di un incompatibile sistema operativo problema, AOMEI Partition Assistant Pro ti permette di realizzare conversione tra MBR e GPT senza perdita di dati.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download