Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 10.11.2020

『Si tratta di Gestione Disco』
Gestione disco è uno strumento integrato in Windows che consente agli utenti di visualizzare e gestire l'unità installata nel proprio computer e le partizioni relative a tali unità. Con l'aiuto di Gestione disco, è possibile creare partizioni, partizioni di formato, estendere la partizione, ridurre la partizione, eliminare la partizione, cambiare la lettera di unità, ecc. Può soddisfare le esigenze comuni degli utenti e è conveniente per gli utenti di utilizzare, quindi è ampiamente utilizzati dagli utenti.

Accesso a Gestione disco

Il modo più veloce per avviare lo strumento Gestione disco è digitare "Partizione" nella casella di ricerca nel Pannello di controllo o nel menu Start. Basta cliccare sull'opzione "Creare e formattare partizioni disco rigido" che viene visualizzata.

Cerca partizione

Vedrai una finestra suddivisa in due riquadri. Il riquadro superiore mostra un elenco delle partizioni, denominate volumi e quello inferiore mostra una rappresentazione grafica dei dispositivi di archiviazione.

Window principale

Come utilizzare Gestione disco per gestire la partizione del disco?

Il disco rigido di partizione che utilizza la gestione del disco è un metodo abituale adottato dagli utenti di computer. Come Windows incorporato nello strumento per la gestione del disco, DM può soddisfare le esigenze comuni di utenti comuni. Le sue caratteristiche sono potenti e stabili e vale la pena affidarsi.

Ridimensioni Partizione

Fai clic con il pulsante destro del mouse su una partizione in uno dei riquadri e selezioni Estendi Volume o Riduci Volume per ridimensionarla. Altre opzioni per manipolare le partizioni si trovano anche nel menu di scelta rapida.

Riduci Volume

L'estensione e il restringimento hanno alcune limitazioni di base. È possibile ridurre solo una partizione se dispone di spazio sufficiente e si può estendere una partizione solo quando dispone dello spazio non allocato alla destra di esso sulla stessa unità. Vedrai lo spazio vuoto, non allocato a destra di una partizione se è possibile estenderlo. Windows non può estendere una partizione di base alla sua sinistra; avrai bisogno di software di terze parti.

Estendi Volume spento

Per Ridurre Volume, non è possibile ridurre un volume al di là del punto in cui si trovano i file non memorizzabili. Guarda Riduci un Volume di base in aiuto di Gestione disco per ulteriori informazioni.

ridurre

Crea Partizione

Una volta che si è ridotto una partizione, è possibile utilizzare lo spazio libero non allocato dopo la restringimento creare un'altra partizione. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse nello spazio non assegnato e selezionare Nuovo volume semplice.

Crea nuova partizione

Verrà visualizzata la procedura guidata Nuovo Semplice Volume, che vi guiderà attraverso l'impostazione di una dimensione per la partizione, assegnando una lettera di unità e formattandola con un file system.

benvenuto

Elimina Partizione

Puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su una partizione e selezionare Elimina volume per eliminare una partizione e liberare spazio. Questa opzione cancella ogni singolo file della partizione; essere attento quando lo si utilizza!

elimini Volume

Cambia lettera unità

Clicca il pulsante destro del mouse una partizione e seleziona Cambiare lettera unità e Percorsi per cambiare lettera unità. Fa clic sul pulsante Cambia per selezionare una nuova lettera unità.

Cambia lettere e unità

Formatta Partizione

Utilizzo l'opzione Formatta nel menu di scelta rapida di una partizione per formattare con un nuovo file e cancellare il contenuto. Perderai tutti i file della partizione se fai questo!

Formattare

Puoi anche formattare le partizioni clicca con il pulsante destro in Computer e scegli l'opzione Formatta.

Formatta con Windows

Sebbene Gestione disco consente di gestire le partizioni, è necessario limitare la lunghezza della partizione. È bene riconoscere che l'espansione dell'unità di sistema è estremamente necessaria se non si desidera disturbare dallo spazio su disco ridotto. Fortunatamente, c'è il software chiamato AOMEI Partition Assistant può aiutarti a risolvere il problema.

Punti salienti di AOMEI Partition Assistant Standard

AOMEI Partition Assistant è un professionista di partizionamento del disco rigido che può risolvere i problemi relativi alla gestione dei dischi rigidi riscontrati dagli utenti. Di seguito sono riportate le ragioni per cui gli utenti sono suggeriti per farlo tentare.

Caratteristiche potenti

Questo software può aiutarti a ridimensionare la partizione (estendere e ridurre), spostare partizioni, unire le partizioni, dividere la partizione, migrare OS in SSD, copiare la partizione/disco, creare/cancellare/formattare la partizione, fare guidare CD avvio, convertire il disco GPT/MBR, convertire tra il file system NTFS e FAT32, convertire il disco dinamico in base, cancellare il disco e altro ancora.

Supporto di Sistemi Operativi

Può funzionare a 32 bit e 64 bit per Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Vista, XP e 2000, Windows Server 2003, 2008 (compreso R2), 2012 (incluso R2), 2016 e Windows SBS 2011 PC e Server OS. Significa che tutti gli utenti di Windows possono utilizzare il software.

Interfaccia facile da usare

Con l'interfaccia facile da usare, gli utenti che nemmeno hanno abbastanza conoscenza del computer sono anche autorizzati a utilizzarlo. Inoltre, evita tempi di consumo.

Sicurezza

Partizionare in modo sicuro il disco rigido senza perdere dati.

Dimensione

La dimensione del software all-in-one è molto piccola. Richiede un po 'di spazio.