Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 21.01.2022

Panoramica su Deframmentazione del Disco

☞ Cos'è il frammento?

All'inizio, tutti i programmi sono disposti in ordine sui settori del disco rigido. Ma quando elimini e scarichi il programma ripetutamente, il problema si verifica. Il programma installato successivamente riempirà primamente il settore di quel programma cancellato. Se questo settore non è sufficiente, la parte restante cercherà un altro settore. In questo modo, un programma completo viene memorizzato su settori discontinui, con conseguente frammentazione. La frammentazione richiede più tempo per la ricerca dei dati sul disco, il che riduce la velocità del computer.

☞ Che cos'è la deframmentazione del disco?

La deframmentazione consiste nel riorganizzare consecutivamente i dati discontinui sui settori in modo che i dischi possano funzionare in modo più efficiente. Il suo scopo non è quello di estendere lo spazio di archiviazione. Invece, ordina l'indirizzo dei dati e cambia l'indirizzo dei dati da discontinuo a continuo, in modo che quando il computer legge i dati, riduce il tempo di ricerca e migliora la velocità.

☞ Devo deframmentare disco per Windows 7, 8, 10, 11?

Si. La deframmentazione è molto necessaria per l'HDD. Ma non dovresti deframmentare SSD, a causa dei diversi principi di funzionamento tra HDD e SSD, ciò ridurrà la sua durata. Poiché l'SSD può leggere in modo efficiente i dati nel cluster, non è necessario. Se vuoi ottimizzare le prestazioni di SSD, puoi provare altri metodi.

Come fare la deframmentazione del disco in Windows 7, 8, 10, 11?

Windows 11, 10, 8, 7 dispone degli strumenti di deframmentazione del disco integrati, tra cui l’utilità “Deframmenta e ottimizza unità” e deframmentare disco dalla riga di comando. Ora, ti mostrerò come trovare l'utilità di deframmentazione disco ed come eseguire una degrammentazione del disco su Windows 11/10/8/7. Puoi sceglierne uno in base alla situazione reale.

Metodo 1. Eseguire la deframmentazione disco tramite l'Utilità Deframmenta e ottimizza unità

Passo 1. Digitare "Deframmenta" nella barra di ricerca del menu Start, poi aprirlo.

Passo 2. In questa finestra puoi vedere tutti i dischi rigidi e lo stato corrente.

Degrammenta e ottimizza unità

Passo 3. Selezionare l'unità che si desidera deframmentare, poi fare clic su "Ottimizza".

PS.: il completamento della deframmentazione disco può richiedere da alcuni minuti a diverse ore, a seconda delle dimensioni e della frammentazione del disco rigido.

Metodo 2. Eseguire la deframmentazione del disco con la riga di comando

Riga di comando è un altro modo per fare la deframmentazione del disco su Windows 7, 8, 10, 11. Ma la riga di comando richiede una certa comprensione del prompt dei comandi, non è adatto a tutti.

Passo 1. Premere i tasti "Windows + R" per aprire la finestra di dialogo "Esegui".

Passo 2. Immettere "cmd" e fare clic su OK.

CMD

Passo 3. In questa finestra, dovresti digitare "defrag C:" e premere il tasto Invio/Enter. C rappresenta la lettera di unità del disco, se prevedi di deframmentare altre unità, basta sostituire C con la lettera di unità corretta.

Deframmentare disco dal Prompt dei comandi

Passo 4. Aspetta un momento, vedrai il risultato finale della deframmentazione.

Come deframmentare disco per windows 11/10/8/7 in modo più semplice?

Utilità di deframmentazione dischi e Riga di comando sono entrambi metodi comunemente usati. Ma se esiste un modo migliore per fare la deframmentazione del disco su Windows 11/10/8/7, ti piacerebbe provarlo?

AOMEI Partition Assistant Professional (supporta Windows 11/10/8/7Vista/XP) è una potente utilità di terzo partito che può essere utilizzata anche per ottimizzare i dischi rigidi. L'intero processo di utilizzo per la deframmentazione del disco è molto intuitivo, la GUI consente di comprendere chiaramente lo stato corrente del disco e consente di gestire dischi e partizioni in modo flessibile. Ancora più importante, non richiede un complicato prompt dei comandi, bastano pochi clic con il mouse ed è adatto a tutti i gruppi. Ecco perché lo consiglio.

Si noti che la deframmentazione del disco può solo migliorare le prestazioni dell'HDD in una certa misura. Se ti aspetti un grande miglioramento delle prestazioni di Windows, puoi utilizzare la funzione Migrare OS su SSD. Se sei preoccupato di perdere altri dati migrando il sistema operativo, puoi anche scegliere Clonare Disco. Altre funzionalità ti aspettano per essere sbloccate.

Scarica la versione demo per vedere come fare la deframmentazione del pc Windows 7/8/10/11 tramite AOMEI Partition Assistant.

Scarica DemoWindows 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passi dettagliati per fare la deframmentazione disco con AOMEI Partition Assistant

Passo 1. Nell'interfaccia principale di AOMEI Partition Assistant, sono elencati tutti i tuoi dischi. Trovare il disco che desideri deframmentare, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Deframmentare disco.

Deframmentazione disco

Passo 2. Successivamente, verranno elencate tutte le partizioni NTFS sul disco. Perché questa funzione può essere eseguita attualmente solo su partizioni NTFS. Fare clic su Analizza per controllare la partizione.

Analizza il disco

Passo 3. Attendi un momento, lo stato della tua partizione verrà espresso sotto forma di punteggi. Ci sono tre risultati:

Normale: punteggio ≥ 90. La partizione attuale è in buone condizioni, non è necessaria la deframmentazione.

Suggerisci di organizzare: 60 ≤Punteggio <90. La partizione corrente dispone dei frammenti, suggeriamo di eseguire la deframmentazione.

Organizza ora: punteggio <60. Ci sono molti frammenti nella partizione corrente, suggeriamo di eseguire immediatamente la deframmentazione.

Punteggio del disco

Passo 4. È possibile fare clic su "Dettagli" per visualizzare ulteriori informazioni sui risultati dell'analisi, oppure fare clic direttamente su "Deframmenta" per eseguire la deframmentazione disco.

Passo 5. Al termine della deframmentazione, alla partizione verrà assegnato un punteggio in base al risultato della deframmentazione.

Deframmentazione disco completata

Consigli:

1. Se si salta l'analisi all'inizio, direttamente fare clic su Deframmenta. Il programma analizzerà comunque prima la partizione.

2. Fare clic su Pianifica per creare l’attività di deframmentazione automatica su base regolare, tra cui Giornaliero, Settimanale, Mensile, All’avvio, All’accesso.

Conclusione

Da quanto discusso in precedenza, questo articolo spiega cos'è la frammentazione, cos'è la deframmentazione del disco e comefare la deframmentazione del disco su Windows 11, 10, 8, 7 con 3 metodi. Credo che dopo aver letto l'articolo, rimarrai colpito da uno dei metodi. Puoi sceglierne uno in base alle tue esigenze. A proposito, se vuoi fare la deframmentazione del pc Windows Server, puoi provare AOMEI Partition Assistant Server.