Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 31.12.2020


Cos'è un SSD M.2?

M.2 è stato sviluppato da organizzazioni di standard PCI-SIG e SATA-IO ed è definito nelle specifiche PCI-SIG M.2 e SATA Rav.3.2. Precedentemente era noto come Next Generation Form Factor (NGFF). SSD M.2 sono progettati per abilitare l'archiviazione ad alte prestazioni in dispositivi sottili e con alimentazione limitata, come computer ultrabook e tablet - tutti gli SSD M.2 montati a livello in prese M.2 su schede di sistema e il fattore di forma M.2 introduce un percorso verso prestazioni più elevate tramite un ingombro ridotto.

Perché è necessario spostare il sistema operativo Windows su SSD M.2?

In precedenza, SSD si basavano sul mSATA per il fattore di forma più piccolo, ma mSATA non era in grado di essere scalato fino a 1 TB di capacità ad un costo ragionevole. Pertanto, M.2 consente a un SSD di connettersi direttamente al bus PCI-E piuttosto che passare attraverso un controller SATA.

Evitando il controller SATA, un SSD M.2 è limitato solo dalla velocità dell'unità stessa e dalla generazione/numero di corsie PCI-E utilizzate. Ad esempio, utilizzando quattro corsie PCI-E 2.0, un'unità M.2 può teoricamente avere un throughput massimo fino a 2GB/s. Per mettere questo in prospettiva, è oltre tre volte più veloce della limitazione SATA III di 600MB/s. Pertanto, molti utenti Windows vorrebbero clonare HDD su SSD M.2 per prestazioni migliori.

Clonare l'intero disco rigido è sicuramente un modo per clonare Windows su SSD M.2. Questo è praticabile quando SSD M.2 è più grande dell'HDD di origine. Tuttavia, cosa succede se SSD M.2 ha solo la capacità di contenere il sistema operativo? Oppure, cosa faresti se si desidera utilizzare SSD per OS e HDD per l'archiviazione? Il trasferimento di solo unità di sistema ti aiuterà molto.

Come clonare il sistema operativo Windows su SSD M.2?

Prima di iniziare la migrazione del sistema operativo da HDD a SSD M.2, un'altra cosa che dovremmo sapere è che gli SSD M.2 comunemente usati nel PC sono larghi 22 mm ma con una varietà di lunghezze. Ad esempio, 22 mm di larghezza x30 mm di lunghezza, 22 mm x 42 mm, 22 mm x 60 mm, 22 mm x 80 mm e 22 mm x 110 mm. Le carte saranno chiamate dopo le loro dimensioni sopra: Le prime 2 cifre definiscono Larghezza (tutte 22mm) e le cifre rimanenti definiscono Lunghezza da 30mm a 110mm di lunghezza. Quindi, gli SSD M.2 sono specificati come 2230, 2242, 2260, 2280 e 22110. Inoltre, ci sono due tipi di socket per M.2: uno con un "tasto B" e uno con un "tasto M". Pertanto, si dovrebbe fare una scelta accurata quando si decide di acquistare un SSD M.2.

Quindi, vorremmo introdurre un software professionale per aiutarti a migrare il sistema operativo in SSD M.2 - AOMEI Partition Assistant Professional. Supporta tutte le edizioni di Windows incluso Windows 10/8/8.1/7/XP/Vista di 32it e 64 bit.

>>Ora ti mostreremo come clonare il sistema operativo sul nuovo SSD passo a passo:

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download

1. Scaricare, installare e avviare AOMEI Partition Assistant. Fare clic su "Migrare OS a SSD" nella barra a sinistra.

Choose to Migrate

2. Nella finestra pop-up, fare clic su "Avanti" per continuare.

Next

3. Scegliere il tuo SSD M.2 come il percorso di destinazione e poi fare clic su Avanti.

Choose SSD

4. È possibile spostare la barra per ridimensionare la nuova partizione del sistema operativo su SSD M.2 e poi fare clic su Avanti. (La partizione del sistema operativo su M.2 SSD verrà creata con le stesse dimensioni del disco precedente per impostazione predefinita).

Resize Partition

5. Fare clic su "Finito". E ci sono suggerimenti su come avviare il sistema operativo dal nuovo SSD.

Finish Operation

6. Per rendere effettiva l'operazione, fare clic su "Applicare". Il processo di trasferimento da Window a SSD M.2 sarà completato in breve tempo.

Apply

Conclusione

Ora, puoi goderti la velocissima velocità di avvio del computer e il caricamento delle applicazioni, che sono i vantaggi per la migrazione del sistema operativo su SSD M.2. Naturalmente, AOMEI Partition Assistant svolge un ruolo importante qui. E quando vuoi clonare sistema operativo Windows da HDD a SSD, puoi fare lo stesso. Per sostituire SSD M.2 già in uso con uno nuovo, è possibile fare riferimento a clonare M.2 SSD a M.2 SSD per ulteriori informazioni.

Per gli utenti di Windows Server, AOMEI Partition Assistant Server è una buona scelta.