Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 17.06.2021

È necessario uno strumento di partizione per Windows Server 2008 (R2)

È noto che nel 2003, la famosa società di software - Symantec ha acquisito il gestore delle partizioni del disco rigido: Partition Magic. Ma da allora non è più stato aggiornato. Di conseguenza, anche la versione finale poteva essere eseguita solo sulla piattaforma di Windows 98, XP e Windows 2000 Professional. Quel che è peggio, è stato addirittura interrotto per fornire supporto agli utenti nel 2011. Quindi le persone non ancorano più le loro speranze su Partition Magic durante la gestione delle unità in Windows Server 2008.

Quindi cosa si potrebbe fare se si desidera ridimensionare il volume in Windows Server 2008? Sicuramente, lo snap-in Gestione disco di Windows 2008 può dare alcuni contributi come l'estensione e la riduzione delle partizioni, ma non può fare tutte le operazioni come spostare il volume. Ciò significa che la domanda degli utenti non può ancora essere soddisfatta. In questo caso, potrebbe essere necessario ricorrere a uno strumento di partizione completo per Server 2008 e 2008 R2 SP1 - AOMEI Partition Assistant Server. Può aiutarti a gestire facilmente le tue partizioni del disco rigido nei sistemi operativi Server.

Caratteristiche principali di AOMEI Partition Assistant Server

Come alternativa a Partition Magic, AOMEI Partition Assistant Server sviluppa molte funzioni popolari e potenti per rendere la gestione del disco più semplice e sicura. Viene fornito con alcune operazioni di partizione di base tra cui la creazione, l'eliminazione, la formattazione, il ridimensionamento (estensione o riduzione) delle partizioni e altro ancora.

Oltre alle funzionalità di base sopra, questo software di partizione per Windows Server 2008 è anche in grado di copiare la partizione, allineare la partizione, dividere la partizione, cancellare il disco, cancellare la partizione, spostare la partizione, convertire FAT32 in NTFS e viceversa senza perdere dati, convertire primario e logico partizione, test della superficie del disco per scoprire il settore danneggiato sul disco rigido, che non è possibile trovare in Gestione disco. Inoltre, fornisce agli utenti di Windows Server alcune funzionalità avanzate: estendere la procedura guidata di partizione, allocare spazio libero da una partizione all'altra e partizionare rapidamente un disco rigido di grandi dimensioni.

Tutte queste operazioni non danneggerebbero la sicurezza dei dati. Ad eccezione di Server 2008, questo strumento di partizione supporta molti altri server, tra cui Windows Server 2000/2003/2008/2012 R2, Windows Home Server 2011 e Windows SBS 2003, 2008, 2011.

Come utilizzare questo gestore partizioni per il server 2008 (R2)?

Ora ti spiego come AOMEI Partition Assistant Server Edition funziona per te. Ha un'interfaccia semplice con le funzioni disponibili elencate a sinistra e le voci di menu elencate in alto. Il riquadro centrale mostra ulteriori dettagli sulle informazioni del disco. Lo stile conciso è abbastanza intuitivo.

Per utilizzare questo versatile strumento di partizione, è sufficiente fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che si desidera utilizzare e verrà visualizzata una piccola finestra. In questo piccolo elenco di finestre molte opzioni: ridimensiona la partizione, sposta la partizione, elimina la partizione, formatta la partizione, cambia l'etichetta e alcune altre funzionalità avanzate come mostrato nell'immagine. (Totale Gratuito, scarica per provare)

Scarica Software Server 2019/2016/2012/2008/2003
Download   Sicuro

Prendi la partizione di ridimensionamento (F) per un esempio:

1. Clicca con il tasto destro sulla partizione E e seleziona Ridimensionare Partizione.

2. Basta trascinarlo verso destra o sinistra per estenderlo o ridurlo, eccoci qui per ridurre questa partizione E.

3. È possibile visualizzare in anteprima le operazioni in Operazioni in sospeso prima di applicarle.

In breve, AOMEI Partition Assistant Server offre le funzionalità di base di un gestore partizioni, con particolare attenzione alla conservazione dell'integrità dei dati durante l'operazione. Ha fatto una buona impressione sugli utenti dei server Windows. Quindi non esitare, provalo e non te ne pentirai mai.