Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 19.04.2022

Perché convertire disco dinamico in disco di base windows 10?

Per ottenere funzionalità avanzate fornite dai dischi dinamici, ad esempio le funzionalità per creare volumi con spanning, striping, mirroring o RAID, le persone spesso convertono un disco di base in disco dinamico. Tuttavia, ci sono alcune condizioni che è possibile considerare di convertire il disco dinamico in disco di base per la compatibilità dei dischi dinamici.

1. Installare Windows su altro volume. Windows non può essere installato su un volume dinamico a meno che il volume dinamico non sia stato convertito da una partizione di avvio in base o da una partizione di sistema.

2. Vuoi utilizzare la partizione OEM o le partizioni create da altri sistemi operativi oltre a Windows. Le partizioni non create da Windows diventano non funzionali su un disco dinamico.

3. Altre incompatibilità. Ad esempio, il disco dinamico non supporta il file system FAT.

Convertire disco dinamico in disco di base windows 10 con Gestione Disco

Gestione Disco può convertire solo un disco dinamico vuoto (senza volume) su disco semplice. Prima di cancellare tutti i dati sul disco, eseguire il backup del disco che si desidera convertire.

1.Digitare "diskmgmt.msc" nella casella di ricerca e premere Enter per aprire Gestione Disco.

2. In Gestione Disco, clicca con il pulsante destro del mouse su ciascun volume sul disco dinamico e selezionare Elimina Volume.

Delete Dynamic Volumes

3. Attendere il completamento del processo, quindi il disco dinamico diventerà il disco in base.

È inoltre possibile convertire il disco dinamico in disco di base utilizzando CMD DiskPart.exe e inoltre è necessario pulire prima il disco. Questi due metodi sono un po 'insignificanti in quanto ti costerà più tempo per eseguire il backup e il ripristino del disco. Quel che è peggio, se il disco vuoi convertire in un disco in base che contiene un sistema Windows, Gestione Disco non può convertirlo nel disco di base. Fortunatamente, è possibile utilizzare software di terze parti AOMEI Partition Assistant per convertire il disco dinamico in disco di base senza influire sul sistema operativo.

Convertire disco dinamico in disco base senza perdere dati

AOMEI Partition Assistant Pro è un software di gestione dei dischi e dei volumi dinamico affidabile ed efficiente che funziona con Windows 10/8.1/8/7/Vista/XP/2000 e Windows Server 2000/2003/2008/2011/2012. Con la sua funzione integrata Convertitore di Dischi Dinamici, puoi convertire un disco dinamico in disco base senza perdita di dati. Vediamo come funziona:

1. Scaricare questo programma. Quindi installarlo e avviarlo.

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Dinamico Disk Converter per avviare questa funzione.

Converter

3. Nella schermata successiva, selezionare Metodo 1 e fare clic su Avanti per continuare.

Method-1

4. Controllare il disco dinamico che si desidera convertire in base e fare clic su Avanti.

Select Disk

5. Al termine della conversione, fare clic su OK per riavviare il computer. Quindi vedrai che il disco è stato convertito nel disco di base.

OK

Oltre alla funzione per convertire il disco dinamico in disco di base in Windows 10 senza perdita di dati, AOMEI Partition Assistant ha molte altre utili funzioni, come puoi vedere dagli screenshot, come Windows to GO Creator, Migrare OS a SSD, Ridimensionare partizione, Convertire dischi tra GPT e MBR senza perdere dati, ecc.