Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 17.11.2021

MBR vs GPT: Quale è meglio

Potresti chiedere che è meglio scegliere MBR o GPT quando inizializzo un disco per la prima volta in Windows? Molti utenti di computer non sanno quale scegliere poiché Windows non fornisce informazioni extra utili su di essi. Ma non preoccuparti. Oggi, ti offriremo un'introduzione elaborata di MBR vs GPT per aiutarti a fare una scelta corretta.

MBR vs GPT

GPT è l'abbreviazione di GUID Partition Table, che è uno standard per il layout della tabella delle partizioni su un disco rigido fisico, utilizzando identificatori unici globali (GUID). MBR è un altro tipo di formato di tabella delle partizioni. È l'abbreviazione di master boot record. In confronto, l'MBR è più vecchio del GPT.

I dischi GPT hanno i vantaggi della dimensione della partizione, del numero di partizioni e della resilienza. Se un computer usa UEFI, supporterà solo GPT, soprattutto perché Microsoft ha annunciato ufficialmente che il sistema Windows 11 supporta solo GPT e UEFI. Così, il disco GPT diventa uno dei requisiti essenziali di Windows 11. Se state pensando di aggiornare il vostro PC con Windows 10 a Windows 11. Quindi, quando si aggiorna il computer, potrebbe essere necessario convertire MBR in GPT all'inizio.

Rispetto a un disco MBR, un disco GPT funziona meglio nei seguenti aspetti:

▪ GPT supporta dischi più grandi di 2 TB, mentre MBR non può.
▪ Lo stile di partizionamento del disco GPT supporta volumi fino a 18 exabyte di dimensione e fino a 128 partizioni per disco, mentre lo stile di partizionamento del disco MBR supporta volumi fino a 2 terabyte di dimensione e fino a 4 partizioni primarie per disco (o tre partizioni primarie, una partizione estesa e unità logiche illimitate).
▪ Il disco GPT fornisce una maggiore affidabilità grazie alla replicazione e alla protezione CRC (Cyclical Redundancy Check) della tabella delle partizioni. A differenza dei dischi partizionati MBR, i dati critici per il funzionamento della piattaforma si trovano nelle partizioni invece di settori non partizionati o nascosti.
▪ GPT hanno tabelle di partizione primaria e di backup ridondanti per una migliore integrità della struttura dei dati della partizione.

MBR e GPT

Per ulteriori informazioni sulle differenze tra il disco GPT e il disco MBR, puoi andare a legere questo articolo: Qual è la Differenza tra MBR e GPT?.

Di solito, MBR e BIOS (MBR + BIOS), e GPT e UEFI (GPT + UEFI) vanno di pari passo. Questo è obbligatorio per alcuni sistemi operativi (es. Windows), mentre è opzionale per altri (es. Linux). Quando si tratta di convertire un disco di sistema in un disco GPT, assicuratevi che la scheda madre del vostro computer supporti la modalità di avvio UEFI.

Come convertire tra MBR e GPT in Windows 11/10/8/7?

Dopo aver appreso informazioni su MBR e GPT, potrebbe volere sapere come convertire il disco da MBR a GPT, o da GPT a MBR. Qui ti illustra due modi per convertire MBR o GPT: Strumento integrato in Windows e software di terze parti - AOMEI Partition Assistant.

Metodo 1. Convertire in disco GPT o MBR tramite Diskpart

Con gli strumenti Gestione disco e Diskpart di Windows, è possibile convertire un hard disk vuoto in MBR o GPT con facilità. Ma vale a dire, tutti due metodi sono necessario eliminare tutte le partizioni esistenti prima di convertire. Pertanto, esegui il backup dei dati importanti in un luogo sicuro in anticipo e poi segui i passi seguenti. Qui si prende la conversione a GPT da usare Diskpart per esempio.

1. Premi contemporaneamente i tasti "Windows + R" per aprire la casella "Esegui". Inserisci "diskpart" e premi Invio.

2. Al prompt di DISKPART, inserisci i seguenti comandi in successione, e ogni comando segue la pressione di "Invio".

▪list disk
▪select disk n (n è il numero del disco di destinazione)
▪clean (questo comando elimina tutti in disco)
▪convert gpt / convert mbr
▪exit

Convertire MBR o GPT con diskpart

Nota: non puoi convertire il disco di sistema in GPT in ambiente Windows, poiché la partizione di sistema non può essere cancellata quando Windows è in funzione.

Metodo 2. Convertire in GPT o MBR senza perdere dati 

Poiché gli strumenti nativi di Windows possono solo convertire un disco vuoto in MBR e GPT, non è ideale per gli utenti che hanno memorizzato molti dati sul disco di destinazione. Pertanto, dopo, vorrei dirti un buon modo per convertire MBR in GPT senza perdita di dati. Questo è usare il software di terze parti: AOMEI Partition Assistant Professional. Il potente gestore del disco rigido permette di convertire tra MBR e GPT sia sul disco di sistema che sul disco dati senza cancellare le partizioni con semplici clic. Ecco una guida passo dopo passo.

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download   Sicuro

Nota: per evitare la perdita di dati causata da operazioni umane improprie e altri problemi imprevisti (mancanza di corrente...), è meglio fare il backup di tutto ciò che serve.

Passo 1. Scarica AOMEI Partition Assistant Professional. Installalo ed eseguilo. Poi fai clic con il tasto destro del mouse sul disco MBR che vuoi convertire in GPT e scegli Convertire in disco GPT.

Convertire in disco GPT

Passo 2. Ti verrà chiesto: "Sei sicuro di voler convertire il disco selezionato da MBR a GPT? Fa clic su OK.

OK

Passo 3. Per impegnare l'operazione, clicca su Applicare.

Applicare

Note:
✔ Un disco rimovibile non può essere convertito in un disco GPT.
✔ La conversione del disco di sistema in stile partizione GPT richiede sistemi operativi a 64 bit. Nota che Windows XP 64bit può utilizzare solo il disco GPT per l'archiviazione dei dati.
✔ Dopo aver convertito un disco di sistema da MBR a GPT, o da GPT a MBR, è necessario cambiare la modalità di avvio da UEFI a BIOS, o da Legacy BIOS a UEFI per un avvio corretto.

Ora, dovresti avere una comprensione generale di MBR vs GPT e sapere come convertire il disco MBR o GPT in Windwos con diversi metodi. Insomma, con il software AOMEI Partition Assistant, è possibile effettuare conversioni tra MBR e GPT in modo facile e sicuro. È un grande convertitore di partizioni, non solo tra MBR e GPT, ma anche tra FAT e NTFS, partizione primaria e partizione logica. Può anche ricostruire MBR quando il master boot record è corrotto e causa il fallimento dell'avvio.