Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 18.06.2021

Introduzione di GParted

GParted (Gnome Partition Editor), è un piccolo CD avviabile, che contiene la funzione GParted in grado di gestire dischi e partizioni per il tuo computer. È un buon gestore delle partizioni che consente di ridimensionare, spostare e copiare le partizioni senza perdere dati. Bene, qui puoi chiedere come usare GParted? Come utilizzare GParted per Windows 7 per ridimensionare una partizione?

Utilizzo di GParted per Windows 7 per ridimensionare la partizione

Con il passare del tempo, è possibile che ci siano sempre più applicazioni nella partizione di sistema e che lo spazio che sta esaurendo non sia in grado di archiviare altri file e che la velocità di esecuzione sia più lenta e lenta che è necessario estenderla. Tuttavia, potresti scoprire che c'è una partizione con molto spazio libero e forse puoi volerlo ridurre. In realtà, puoi ridimensionare le dimensioni per ogni partizione.

GParted Live CD è un CD avviabile che ti porta direttamente in GParted. Ad esempio, se desideri ridimensionare la partizione con GParted, puoi utilizzare il Live CD GParted per portarti direttamente in GParted. Tuttavia, se si ridimensiona la partizione di sistema avviabile, non sarà possibile avviare la macchina senza ripristinare Windows. Per ridimensionare la partizione di Windows 7 con GParted e avviare correttamente, puoi fare come segue:

Per prima cosa, prepara un disco di installazione di Windows 7 avviabile, quindi scarica il CD GParted Live e masterizzalo su CD.

Quindi, avvia il CD GParted e puoi vedere tutte le partizioni nella finestra. Di solito, il primo è la partizione di avvio, per garantire che, è possibile controllare la colonna Flags.

Gparted Main Interface

Successivamente, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che desideri ridimensionare come nella seguente schermata.

Resize Partition

Quando hai selezionato Resize/Move, ti sposterai alla finestra come nella schermata qui sotto, fai clic e trascina la partizione per ridurla o estenderla come desideri. Quindi, fare clic sul pulsante Resize/Move per continuare.

Partition Resize

Quindi, fare clic su Applica per eseguire lo stato di avanzamento. Al termine, rimuovere il CD live e riavviare il computer. Tuttavia, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore orribile: "Impossibile avviare Windows. Potrebbe esserci una modifica recente del software o dell'hardware". Quindi, puoi fare altre operazioni per risolverlo, il che è fastidioso. Fortunatamente, esiste un altro modo per ridimensionare la partizione in Windows 7 senza questi problemi.

Utilizzo di AOMEI Partition Assistant per sostituire GParted per Windows 7

Come alternativa a Windows 7 GParted, AOMEI Partition Assistant è un potente potente gestore di dischi per il sistema operativo Windows. Può estendere l'unità C per Windows 7, creare/spostare /eliminare/formattare/copiare/unire partizioni e creare supporti di avvio per Windows 7. Inoltre, la versione standard progettata per gli utenti di PC Windows è gratuita. Per utilizzarlo per ridimensionare la partizione di Windows 7 è più flessibile di GParted.

Innanzitutto, è possibile utilizzare il software direttamente senza avviare da CD;

In secondo luogo, non è necessario riavviare il computer a meno che non si riduca la partizione di sistema o la partizione che esegue alcune applicazioni. Se ciò accade, dovrai operare sotto PreOS modalità;

Terzo, AOMEI Partition Assistant gestirà il tuo disco con la promessa dei tuoi dati sicuri. Non devi preoccuparti di perdere dati.

Conoscendo questi suggerimenti, è possibile iniziare a utilizzarlo per ridimensionare la partizione di Windows 7 come la seguente guida.

1. Scaricare l'edizione gratuita. Installa e avvialo. Puoi vedere la situazione di base dei tuoi dischi.

2. Per ridimensionare la partizione, è possibile fare clic con il tasto destro sulla partizione e selezionare Ridimensionare Partizione. Qui prendi la partizione E come esempio.

Resize Partition

Suggerimenti: Se si desidera estendere la partizione, è necessario spazio non allocato adiacente alla partizione. Se non vi è spazio non allocato adiacente alla partizione, è possibile spostare partizione primo, o unire partizione.

3. Qui puoi trascinare la barra per cambiare la dimensione della partizione come vuoi.

Extend Partition

4. Fare clic Applicare per avviare i progressi.

Apply Click

Qui, hai già ridimensionato la partizione di Windows 7, è più semplice di GParted ed è anche gratuito. La cosa più importante è che puoi avviare il tuo computer con successo dopo le operazioni. Inoltre, AOMEI Partition Assistant supporta quasi tutti i sistemi operativi Windows, incluso Windows 10/8/8.1/7/Vista/XP.