Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 01.04.2021

La mia partizione è persa, mi aiuta!

La mia unità F, che è una partizione sul mio secondo hard disk utilizzata per archiaviare i film e le foto, è scomparsa. Sto usando Windows 7 e la partizione era quasi piena con alcuni download in corso. Come recuperare la partizione persa? Mi aiuta per favore!

 

Come recuperare le partizioni persi in Windows?

Le partizioni mancanti o scomparse possono essere causate da cancellazione accidentale, perdita della lettera di unità, attacco di virus, tabella delle partizioni danneggiata e altri fattori sconosciuti. Quando la tua partizione è priva di una lettera di unità, non sarai in grado di vederla in Esplora file di Windows. In questo caso, puoi assegnargli una lettera di unità. Poi la partizione persa tornerà e sarà nuovamente visibile in Esplora file.

Assegnare lettera di unità

Se elimini questa partizione per errore, scomparirà da Esplora file e mostrerà come spazio "non allocato" in Gestione disco. In quel momento puoi utilizzare uno strumento professionale di recupero, AOMEI Partition Assistant Professional, per recuperare la partizione persa. Fornisce due metodi per cercare la partizione persa:
>> Ricerca veloce: questo metodo scoprirà rapidamente le partizioni cancellate o perse. Se non riesci a trovare la partizione mancante con questo metodo, puoi provare Ricerca completa per eseguire una ricerca approfondita.
>> Ricerca completa: questo metodo eseguirà la scansione di ogni settore del disco selezionato, quindi costerà più tempo.

5 passi per recuperare la partizione persa del hard disk

Ora puoi scaricare la versione Demo e seguire i passi per recuperare la partizione mancante in Windows 10/8/7.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 1. Installare e avviare AOMEI Partition Assistant Professional. Andare all'elenco "Procedura Guidata" e fare clic su "Recuperare Partizione".

Recuperare partizione

Passo 2. Apparirà una piccola finestra, poi dovrai scegliere il disco che contiene la partizione persa dall'elenco e fare clic su "Avanti".

Selezionare disco

Passo 3. Scegliere un metodo di ricerca appropriato in base alle proprie effettive esigenze. Fare clic su "Avanti" per continuare.

Selezionare metodo di recupero

Passo 4. Selezionare la partizione persa dal computer e fare clic su "Procede".

Seleziona partizione persa

Passo 5. Quando viene visualizzata la parola "Congratulazioni" nella finestra, la partizione persa viene ripristinata correttamente. Quindi puoi fare clic su "Finito".

Finito

Ora, apri Gestione disco o Esplora file e puoi ritrovare la partizione mancante. Se la partizione ripristinata non ha una lettera di unità, non sarai in grado di vederla in Esplora file, assegnare una nuova lettera di unità per risolvere il problema.

Inoltre, se elimini accidentalmente la partizione di ripristino in Windows 10/8/7, puoi anche usare questo software per creare un disco avviabile e poi puoi recuperare la partizione di ripristino persa in ambiente WinPE applicando gli stessi passi precedenti.

Creare disco avviabile

Conclusione

AOMEI Partition Assistant Professional può semplificare il rrecupero della partizione persa in Windows 10/8/7. Inoltre, fornisce anche ottime soluzioni per rallentare SSD, unità C piena in Windows, convertire il disco di sistema tra MBR e GPT senza eliminare partizioni, migrare il sistema operativo su SSD e altro ancora.