Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 17.09.2021

Aiuto! Il mio HDD esterno è diventato improvvisamente "Non Allocato"

Aiutami! Ho un hard disk Seagate da 500 GB ed è pieno di file e filmati. Ieri funzionava perfettamente. Tuttavia, oggi è diventato improvvisamente un disco "non allocato" senza nemmeno un nome di disco. Il computer può rilevare il hard disk esterno in Gestione disco ma è impossibile accedervi. Chiunque può condividere una soluzione efficace per recuperare il hard disk non allocato? Grazie in anticipo!

- Estratto da sevenforums

Partizione su Hard Disk Non Allocato

Perché il hard disk non è allocato?

Stai affrontando lo stesso problema? Quando tenti di utilizzare il disco, viene visualizzato improvvisamente come non allocato senza motivo. Di conseguenza, non puoi accedere ai dati sul disco. Prima di tentare di risolverlo, dobbiamo capire cosa rende un hard disk non allocato. Ci sono molti motivi che possono causare questo problema e includono:

*Infezione da virus o spyware

*Rimozione del disco in modo non corretto

*Il driver è obsoleto

*Errore interno del hard disk

*Errore del file system 

Come recuperare partizione non allocata sul hard disk in Windows 10/8/7?

In base ai possibili motivi per cui il hard disk mostra non allocato, qui offriamo una guida dettagliata per aiutarti a recuperare partizione non allocata in Windows 11/10/8/7. Prima di ciò, puoi scaricare ed eseguire un software antivirus per eliminare i possibili virus nel PC e nel disco. Se fortunato, il problema verrà risolto. In caso contrario, puoi provare i seguenti metodi tecnici.

Metodo 1. Aggiornare il driver del disco tramite Gestione dispositivi

1. Fare clic su "Start" e digitare "devmgmt.msc" per aprire Gestione dispositivi o fare clic su Pannello di controllo e poi su "Gestione dispositivi". 

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul disco di destinazione in Unità disco, e poi fare clic su "Proprietà", andare alla scheda Driver e fare clic su "Aggiorna driver".

Gestione Dispositivi

Se questo non funziona, puoi anche provare a scaricare il driver per il tuo dispositivo dal sito web del produttore.

Metodo 2. Verificare e riparare l'errore interno del hard disk o l'errore del file system

Per verificare e recuperare l'errore interno del disco rigido o l'errore del file system, puoi provare i seguenti due metodi.

A. Eseguire CHKDSK

Prima di tutto, premere Win+R allo stesso tempo per aprire la finestra Esegui, digitare "cmd" e premere il tasto Invio (assicurati di eseguirlo come amministratore). Poi digitare " chkdsk n: /f /r /x ".

Recuperare hard disk non allocato

n: sostituire n con la lettera di unità del tuo hard disk non allocato che è necessario verificare
/f corregge gli errori trovati nella partizione/volume F.
/r individua i settori danneggiati sull'unità e ripristina i dati leggibili. Tuttavia, alcuni dati non possono essere recuperati con /r. Quindi è importante sviluppare l'abitudine di eseguire backup pianificati.
/x forza lo smontaggio dell'unità prima dell'avvio del processo.

B. Verificare l'errore del hard disk tramite AOMEI Partition Assistant

Se non conosci i lavori di amministrazione del computer, puoi utilizzare uno strumento di terzo partito gratuito. AOMEI Partition Assistant Standard è altamente raccomandato. Può funzionare su Windows 11/10/8/7/XP/Vista. Con un'interfaccia intuitiva, questo software è abbastanza facile da usare sia per gli esperti di computer che per i neofiti.

Per verificare e recuperare l'errore del hard disk tramite AOMEI Partition Assistant, si prega di scaricare il freeware, Installarlo e avviarlo innanzitutto, poi procedi come segue:

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione del disco che è necessario verificare e poi selezionare Verificare Partizione in Avanzato.

Verificare partizione

2. Scegliere Controlla se ci sono settori danneggiati sulla partizione. Poi fare clic su OK e attendere fino al termine.

Verificare e riparare partizione

Suggerimenti: puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sul disco che viene visualizzato come spazio non allocato e scegliere Test della Superficie per verificare se ci sono i settori danneggiati sul hard disk.

Verificare e riparare settori danneggiati

Metodo 3. Recuperare spazio non allocato sul hard disk tramite il software di recupero

Quando la partizione del disco viene eliminata per errore, diventerà anche uno spazio non allocato. In questo modo puoi aggiornare la versione standard di AOMEI Partition Assistant a quella professionale, che può ripristinare la partizione eliminata con semplici passi. Ovviamente, i dati interni torneranno purché non sovrascrivi i dati sulla partizione. 

1. Installare e avviare AOMEI Partition Assistant Professional. Fare clic su Recuperare Partizione.

Recuperare partizione

2. Nella finestra, selezionare il disco che mostra lo spazio non allocato e fare clic su Avanti.

Selezionare disco

3. In questa finestra, scegliere un modo per cercare la partizione persa. Qui scegliamo il primo. E fare clic su Avanti.

Selezionare la modalità

4. Ora, selezionare la partizione persa che desideri ripristinare e fare clic su Procede.

Selezionare partizione persa

5. Quando la partizione persa è stata ripristinata, fare clic su Finito.

Metodo 4. Recuperare hard disk non allocato da creare una nuova partizione

Se nessuno dei metodi di riparazione per hard disk non allocato sopra funziona, è possibile creare di nuovo direttamente una partizione nello spazio non allocato. Ma ciò cancellerà tutti i dati sul disco, quindi è necessario recuperare i dati dal hard disk non allocato utilizzando uno strumento di ripristino affidabile. Quindi puoi utilizzare il gestore delle partizioni sopra per creare una nuova partizione. 

1. Eseguire AOMEI Partition Assistant, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio non allocato sul disco rigido e selezionare Creare Partizione

Creare partizione nuova

2. Impostare la lettera, la dimensionei e il file system del hard disk come voresti e fare clic su OK.

Modifica dimensione

3. Tornare all'interfaccia principale, fare clic su Applicare per confermare l'operazione.

Applicare operazioni

Metodo 5. Recuperare partizione non allocata da unire partizioni

Oppure puoi unire questo spazio non allocato in un'altra partizione tramite la funzione "Unire partizione" di AOMEI Partition Assistant.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che si desidera unire e selezionare "Unire Partizioni".

Unire partizione con lo spazio non allocato

2. Nella finestra pop-up, selezionare lo spazio non allocato. Poi fare clic su "OK". 

Selezionare lo spazio non allocato

3. Puoi visualizzare in anteprima le modifiche delle operazioni in sospeso. Per salvare le modifiche, fare clic su "Applicare" e "Procede".

Applicare operazioni

Conclusione

Con questi metodi disponibili, recuperare partizione su hard disk non allocata verrà completato in Windows 10/8/7. Oltre a riparare l'errore hard disk non allocato, AOMEI Partition Assistant gestisce facilmente molti altri errori del disco, come SSD non funziona correttamente, impossibile accedere C:/D:/E: e parametro non corretto, hard disk da 4TB mostra solo 2TB in Windows 10, recuperare partizione cancellata, estendi volume windows 10 non selezionabile, ecc. 

Inoltre, la sua edizione Server fornisce più funzioni avanzate per una gestione efficace del disco/delle partizioni su Windows Server 2003, 2008 (R2), 2012 (R2), 2016 e 2019.