Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 03.11.2021

Informazioni sugli stili di partizione MBR e GPT

Ci sono due stili di partizione del disco: MBR (Master boot record) o GPT (GUID partition table). Un nuovo disco rigido non può essere usato per salvare i dati direttamente. Dovrebbe essere inizializzato in uno stile di partizione MBR/GPT prima di usarlo. Tuttavia, cosa succede se hai bisogno di un disco GPT mentre hai un disco MBR? Fortunatamente, è possibile convertire il disco MBR in disco GPT in alcuni modi.

Il disco MBR utilizza la tabella delle partizioni standard del BIOS. Su un disco MBR, è possibile creare fino a 4 partizioni primarie. Se hai bisogno di più partizioni, puoi cambiare una partizione primaria in una partizione estesa in modo da poter creare più partizioni logiche da usare. Inoltre, il disco MBR supporta fino a 2TB di spazio di archiviazione, motivo per cui alcuni utenti hanno incontrato il problema che un disco rigido da 3TB mostra solo 2TB in Gestione disco.

Il disco GPT usa la tabella delle partizioni standard UEFI (Unified Extensible Firmware Interface). Puoi creare fino a 128 partizioni primarie su un disco GPT. E un disco GPT può riconoscere fino a 18EB. Ma l'uso del disco GPT richiede che la scheda madre del computer supporti il firmware EFI. Senza tale supporto, potresti non riuscire ad avviare Windows.

Perché bisogna convertire disco di avvio tra MBR e GPT?

Se il tuo disco di avvio sia un disco MBR, e hai già creato 4 partizioni primarie sul disco, ma hai bisogno di più partizioni primarie. Come si può fare? In questo caso, convertire il disco di avvio da MBR a GPT è una buona idea.

Ma se Windows non può essere installato nella partizione GPT perché il computer non supporta il firmware EFI, ti consiglia di convertire disco di avvio da GPT a MBR. Ma come convertire il disco di sistema tra lo stile di partizione MBR e GPT senza reinstallare il sistema operativo?

Come convertire il disco di sistema tra MBR e GPT senza reinstallare il sistema?

Cambiare il disco tra MBR e GPT è una buona soluzione per quei problemi che abbiamo menzionato sopra. Ma come convertire il disco di avvio tra MBR e GPT e avviare normalmente il disco di avvio?

Qui ti daremo un modo sicuro per convertire il disco di avvio tra MBR e GPT senza perdere dati. Cioè convertire il disco di avvio tra MBR e GPT con lo strumento di partizione AOMEI Partition Assistant Professional.

Scarica Software Win 11/0/8.1/8/7/XP
Download   Sicuro

Convertire il disco di avvio da stile di partizione GPT a MBR

Se provi a usare Gestione disco di Windows per convertire il disco di sistema con disco GPT installato, l'opzione Converti in disco MBR sarebbe grigia. Quindi ti consigliamo un software professioanle AOMEI Partition Assistant Professional per aiutarti a convertire il disco di sistema da GPT a MBR.

Nota: Anche se questa operazione non perderà alcun dato, è ancora necessario eseguire il backup del disco per impedire qualsiasi incidente che causa la perdita di dati.

Passo 1. Scarica e avvia AOMEI Partition Assistant, qui puoi vedere il tuo disco GPT e la partizione di sistema. Per convertire il disco di avvio da GPT a MBR, qui è necessario fare clic destro sul disco GPT e selezionare Convertire in disco MBR.

Convertire disco in MBR

Passo 2. Poi, passerai a una finestra su cui scrive “Sei sicuro di convertire il disco selezionato da GPT a MBR?. Clicca “OK” per continuare.

Convertire disco di avvio GPT in MBR

Passo 3. Tornerai all'interfaccia principale. E si può vedere che il disco di avvio GPT è già cambiato in MBR. Fate clic su Applicare.

Applicare

Passo 4. Ora, attendi che l'operazione sia completata. Dopo che il progresso ha completato, puoi riavviare il computer per fare l'operazione effettare. Fa clic su OK per riavviare da cambiare l'ordine di avvio in modalità BIOS.

Convertire il disco di sistema da MBR a GPT

In realtà, cambiare il disco MBR con il sistema operativo Windows in GPT può portare causare degli errori di avvio. Perché l'avvio di Windows dal disco MBR usa la modalità Legacy BIOS mentre l'avvio dal disco GPT usa la modalità UEFI. Inoltre, Windows 32 bit non può essere installato su un disco GPT. Questo sembra un lavoro davvero terribile.

Quindi, se hai intenzione di convertire il disco boot in GPT, devi controllare se il vostro computer supporta la modalità UEFI. Se possibile, si può usare AOMEI Partition Assistant Professional per convertire il disco di boot da MBR a GPT. Qui, ti consigliamo anche di fare prima il backup per evitare la perdita di dati importanti.

Passo 1. Clicca con il tasto destro del mouse sul disco MBR su cui hai installato il sistema operativo Windows. Seleziona Convertire in disco GPT.

Convertire in disco GPT

Passo 2. Poi, apparirà ancora una finestra per chiedere se sei sicuro di convertire il disco MBR in GPT.

Convertire disco di sisema da MBR a GPT

Dopo aver fatto clic su OK, ti darà un avviso che dovreste assicurarvi che la vostra scheda madre supporti l'avvio EFI/UEFI. In caso contrario, il sistema non sarà in grado di avviarsi la prossima volta. Fa clic su "Sì".

Passo 3. Dopo di che, si torna all'interfaccia principale. E si può vedere che il disco MBR è già cambiato in GPT. Fate clic su Applicare.

Applicare

Passo 4. Il programma può far apparire una finestra se c'è qualche partizione utilizzata da altri programmi, ed è necessario scegliere un'opzione per eseguire il progresso. Qui scegli Riprova. Quindi, fa clic su Sì per confermare.

Passo 5. Aspetta che il programma finisca. E riavvia il computer dal firmware EFI/UEFI.

Conclusione

AOMEI Partition Assistant è un gestore di disco migliore. È possibile utilizzarlo per convertire il disco di avvio tra MBR e GPT facilmente come l'operazione di cui sopra. Inoltre, puoi anche convertire disco dinamico in disco di base, cambiare tipi di partizione tra partizione primaria e partizione logica, e convertire tra FAT32 e NTFS senza perdere dati, ecc.

Inoltre, AOMEI Partition Assistant Professional supporta tutti i sistemi operativi Windows, incluso Windows 11/10/8.1/8/7/Vista/XP. Se sei utente di Windows Server, è possibile scaricare AOMEI Partition Assistant Server per fare la conversione.