Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 15.11.2019

Il mio computer esegue Windows Server 2008 e ha due dischi rigidi: un disco a stato solido e un disco rigido esterno. L'HDD è allocato con tre partizioni: E, F, G. Intendo eliminare la partizione F ma in qualche modo rimosso la partizione G. Diventa uno spazio non allocato e non riesco più ad accedervi da Esplora file. Ci sono alcuni file che non voglio perdere salvati sulla partizione G. Come posso recuperare la partizione eliminata e i dati su di essa in Windows Server 2008? Qualche consiglio?

Ottimo software di recupero partizioni per Windows Server 2008

Se hai una situazione simile a quella sopra menzionata e la partizione cancellata o persa non è stata formattata o sovrascritta, puoi ricorrere a uno strumento di recupero della partizione per ripristinare la partizione eliminata in Windows Server 2008. Per risparmiare tempo nella ricerca di quella giusta tra molte partizioni software di recupero, qui ti consigliamo AOMEI Partition Assistant Server.

È dotato di un'interfaccia grafica moderna e concisa e consente di recuperare partizioni cancellate o perse sul disco rigido esterno in pochi clic. E torneranno anche i file salvati sulla partizione. Inoltre, può essere abbastanza utile quando il computer diventa non avviabile poiché la partizione di avvio viene eliminata per errore. Consente di creare supporti di avvio di Windows Server per avviare la macchina e ripristinare la partizione di avvio eliminata.

Passaggi dettagliati sul recupero partizione eliminata su Windows Server 2008

Ora è il momento di capire come ripristinare la partizione persa/cancellata in Windows Server 2008 tramite questo software di recupero della partizione - AOMEI Partition Assistant Server.

1. Installa ed esegui AOMEI Partition Assistant Server. Nella console principale, puoi vedere che lo spazio non allocato si verifica a causa dell'eliminazione della partizione. Clicca su Ripristino guidato partizione.

Step 1

2. Nella finestra di dialogo pop-up, ti verranno offerte due modalità di ricerca. Scegli uno e clicca su "Avanti" per continuare (qui scelgo il primo).

Step 3

Ricerca Veloce: scansiona il primo settore di ogni partizione sul disco selezionato per scoprire rapidamente la partizione cancellata o persa (scelta consigliata)

Ricerca Completa: ricerca più approfondita in ogni settore di ogni partizione sul disco selezionato, richiedendo più tempo. Puoi sceglierlo se il primo fallisce.

3. Sceglie il disco rigido da cui si desidera ripristinare la partizione cancellata o persa, quindi clicca su "Avanti" (qui è il disco 2).

Step 2

4. Se le partizioni eliminate o perse sono rilevate, verranno elencate, sceglie la partizione che vuoia ripristinare e clicca su "Procede"

Nota:
● Puoi scegliere più di una partizione selezionando la casella che si trova davanti a ciascuna partizione.
● Questa funzione supporta solo il recupero partizioni perse dal disco selezionato. Se la partizione ha file, verranno recuperati insieme ai volumi eliminati. Se vuoi ripristinare i file da partizioni formattate e danneggiate, è meglio utilizzare il software di recupero dati.
● Oltre a Windows Server 2008 (R2), AOMEI Partition Assistant Server funziona bene con Windows 2019/2016/2012 (R2)/2003. Questi passaggi possono essere applicati per ripristinare la partizione persa anche in Windows Server 2019/2016/2012 (R2)/2003.

Non perdere la tua partizione di nuovo

Il software di recupero delle partizioni per Windows Server è davvero una buona soluzione per recuperare partizioni cancellate/perse. Per evitare di nuovo la perdita di partizioni, puoi controllare la causa della perdita di dati in Windows Server e provare a prevenire queste situazioni:

● Non puoi eseguite operazioni come l'eliminazione accidentale della partizione.

● La tabella delle partizioni della partizione è danneggiata a causa di attacchi di virus o qualcos'altro.

● La partizione perde l'etichetta del volume, la lettera dell'unità o il nome della partizione.

Se la partizione non è presente in Esplora file di Windows Server per perdita della lettera di unità, non è necessario utilizzare il software di recupero della partizione ed è possibile accedere a Gestione disco per assegnare la lettera di unità direttamente tramite i seguenti passaggi:

1. Premere contemporaneamente "Windows" + "R", inserire "diskmgmt.msc" e premere il tasto "Enter". > 2. In Gestione disco, individuare la partizione che scompare, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "Change Drive Letter and Path…"> 3. Nella finestra di dialogo a comparsa, selezionare "Add" e aggiungere una lettera di unità alla partizione

Successivamente, è possibile visualizzare la partizione mancante in Esplora file.