Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 26.10.2021

Perché unità USB perde spazio?

Quando utilizzando tua unità USB, la si inserisce nel computer e si apre Computer, trova di perdere tanto spazio sull'unità USB lasciando spazio disponibile solo pochi MB. Quindi apri Gestione Disco, che è un'utilità incorporata di Windows per vedere cosa succede veramente all'unità USB. Scoprirai che lo spazio perduto è mostrato come non allocato.

Prima di recuperare lo spazio non allocato sul disco USB, potresti voler sapere come è successo. Lo spazio perso sull'unità USB si verifica spesso dopo aver cercato di masterizzare un sistema all'unità USB. Alcuni sistemi operativi (OS), quali Chrome OS e Linux, cambieranno il sistema di partizione del tuo dispositivo rimovibile, pertanto ci sarà poco spazio spazio sull'unità USB. Utilizzo di un programma di terze parti in modo inappropriato o non riuscito formattazione può anche causare porzioni inaccessibili sull'unità USB, che viene visualizzata come spazio non allocato.

gestione disco

Come utilizzare lo spazio non allocato?

Quando questa situazione si verifica, non c'è bisogno di preoccuparsi, perché ci sono molti modi per risolvere l'unità USB che presenta meno errori nello spazio. Il metodo più semplice ed efficace è quello di utilizzare Gestione Disco. Nel caso in cui elimini qualcosa di essenziale per il tuo sistema, Gestione Disco non può eliminare o formattare alcuni file correlati al sistema, pertanto potrebbe non essere possibile mettere lo spazio non allocato in uso. Poi puoi passare ad un altro strumento denominato Diskpart che può sicuramente aiutarti a recuperare lo spazio persa sull'unità USB. Prima di iniziare, backup i dati perché le operazioni con Diskpart potrebbero causare una perdita definitiva dei dati.

1. Collega l'unità USB a cui si sta verificando un problema con il computer e digita "diskpart" nella finestra di dialogo Esegui o nella casella di ricerca e premere Invio per aprire l'utilità Diskpart.

DiskPart

2. Esegui il comando "list disk" per visualizzare tutti i dischi in linea con un numero di disco specifico nel computer.

3. Esegui "select disk N" per selezionare l'unità USB. Da qui, il numero di disco dell'unità USB è 0, quindi digitate il comando "select disk 0".

4. Digita "clean" per eliminare tutti i volumi e le partizioni sul disco selezionato, che è l'unità USB da qui.

5. Digita "create partition primary". Se si desidera creare più partizioni nell'unità USB, specifica la dimensione della partizione che si riferisce alla seguente sintassi: create partition primary [size=n]. Ad esempio, per creare una partizione di 3000 MB, eseguire questo comando "create partition primary size=3000".

Recuperare lo spazio non allocato

Dopo un po' di tempo, Diskpart riesce a creare una partizione. Quindi è possibile formattare lo spazio non allocato sul vostro drive USB facilmente. Poiché questo metodo comporta la completa eliminazione dell'unità USB e tutte le operazioni non possono essere annullate o annullate, prestate particolare attenzione mentre lo fai. Se non si ha familiarità con Diskpart, è anche possibile utilizzare una gestione partizione gratis con un'interfaccia chiara per farlo.

Come recuperare lo spazio perso con il programma di partizione di terze parti?

AOMEI Partition Assistant Standard edizione è un programma di gestione delle partizioni gratuite per Windows 11/10/8/7. Con la sua interfaccia concisa, è possibile utilizzarla per prendere il controllo di tutto lo spazio dell'unità USB.

Scarica Freeware Win 11/10/8.1/8/7/XP
Secure Download

1. Scarica questo programma, installa e lancialo.

2. Nell'interfaccia principale, fa clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione esistente sull'unità USB e selezionare "Formattare partizione". Nella prossima finestra pop-out, selezionare NTFS o FAT32 come file system e fare clic su "OK" per procedere.

Formattare partizione

3. Fa clic destro sulla partizione esistente e selezionare "Ridimensionare partizione". Nella schermata successiva, trascinare il dispositivo di scorrimento alla fine del disco in modo che tutti lo spazio non allocato verranno aggiunti alla partizione.

Estendere la partizione

4. Al quel momento, è possibile visualizzare in anteprima lo stato della partizione o annullare qualsiasi operazione. Se non c'è problema, fai clic su Applicare per applicare le modifiche.

Applicare

In pochi secondi, AOMEI Partition Assistant recupererà spazio non allocato sull'unità USB. Se l'unità USB è più grande di 16GB, puoi utilizzare la funzione di partizione rapida per ripartire rapidamente l'unità. Se è possibile eliminare una partizione involontariamente, puoi utilizzare il comando Partizione Recupero per aiutarti a recuperare i tuoi dati. Come gestore di partizioni straordinario, AOMEI Partition Assistant offre anche la possibilità di convertire NTFS in FAT32 senza perdere i dati, migrare il sistema operativo in SSD, creare supporti di avvio e molti altri.