Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 09.04.2021

Informazioni sulla partizione estesa

Una partizione estesa fa riferimento ai dischi del record di avvio principale (MBR- master boot record). Su un disco MBR, puoi avere 4 partizioni primarie o meno di 4 partizioni primarie e 1 partizione estesa.

All'interno della partizione estesa, puoi creare molte partizioni logiche di cui hai bisogno. L'unico limite al numero di partizioni logiche è le lettere di unità disponibili che puoi utilizzare.

Se c'è spazio non allocato all'interno della partizione estesa come lo screenshot qui sotto, non è possibile utilizzarlo per estendere o creare una partizione primaria con l'utilità Gestione disco integrata di Windows, sebbene tu abbia solo 1 o 2 partizioni primarie.

Spazio non allocato in partizione estesa

È necessario spostare lo spazio non allocato al di fuori della partizione estesa per estendere o creare una partizione primaria. Tuttavia, Gestione disco non ha la capacità di spostare la partizione, in questa situazione, è necessario eliminare tutta la partizione estesa, ovvero tutte le partizioni logiche, prima di poter estendere o creare una partizione primaria a meno che non si provi un software di partizione di terzo partito.

Come spostare lo spazio non allocato fuori dalla partizione estesa?

AOMEI Partition Assistant Standard è un software di gestione delle partizioni gratuito che ti consente di spostare lo spazio non allocato da partizione estesa a partizione primaria senza perdere dati. Se vuoi creare una nuova partizione primaria, usa semplicemente la funzione Sposta Partizione. Vediamo come funziona:

1. Scaricare gratuitamente AOMEI Partition Assistant, installarlo e avviarlo.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

2. Sulla interfaccia principale, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione logica che si trova nel percorso tra la partizione primaria e lo spazio non allocato che desideri spostare, poi selezionare "Ridimensiona/Sposta Partizione".

Sposta Partizione

3. Nella schermata successiva, fare clic sulla partizione logica e trascinarla a destra in modo che lo spazio non allocato possa essere spostato a sinistra. Se sono presenti più partizioni logiche tra di loro, anche utilizzare questa procedura per spostarle una alla volta.

Spostare partizione

4. Fare clic su "Applicare" nella barra degli strumenti per eseguire tutte le operazioni sul disco. Quindi il programma sposterà la partizione estesa verso destra, in modo da poter utilizzare lo spazio non allocato per creare o estendere una partizione primaria.

Applicare le operazioni

Quando si utilizza lo spazio non allocato fuori dalla partizione estesa per creare una nuova partizione, verrà creata come partizione primaria per impostazione predefinita. Se si desidera aggiungere lo spazio non allocato all'interno della partizione estesa a una partizione primaria, è sufficiente utilizzare la funzione Unire Partizioni, che sposterà automaticamente lo spazio non allocato fuori dalla partizione estesa e lo aggiungerà alla partizione primaria.

Se desideri solo creare una partizione primaria indipendentemente dalla sua posizione, puoi anche utilizzare AOMEI Partition Assistant per creare direttamente una partizione primaria utilizzando lo spazio libero nella partizione estesa senza la necessità di spostare lo spazio tra le partizioni.

Creare direttamente una partizione primaria

A differenza di Gestione disco o altri strumenti di gestione delle partizioni, AOMEI Partition Assistant può creare una partizione primaria nella partizione estesa, purché non ci siano più di 2 partizioni primarie esistenti sul disco. I passi sono molto semplici, come mostrato di seguito:

1. Con l'interfaccia principale di AOMEI Partition Assistant aperta, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio non allocato all'interno della partizione estesa e scegliere Creare Partizione.

Creare partizione

2. Nella schermata a comparsa, per specificare la dimensione della partizione. Fare clic sull'opzione Avanzato, selezionare Crea Come Partizione Primaria. Se desideri regolare la dimensione della partizione, si prega di trascinare il cursore o inserire la quantità di spazio nella casella Dimensione partizione. Poi fare clic su OK per procedere.

Modificare partizioni

3. Fare clic su Applicare per eseguire le operazioni in sospeso.

Se il tuo computer supporta l'avvio UEFI, AOMEI Partition Assistant può anche convertire MBR in disco GPT senza perdita di dati, allora non hai bisogno di spostare la partizione non allocata all’esterno della partizione estesa per ottenere più partizioni primarie.

Conclusione

Puoi spostare facilmente lo spazio non allocato fuori dalla partizione estesa per estendere o creare una nuova partizione primaria con i metodi sopra.

Oltre alle funzionalità sopra menzionate, AOMEI Partition Assistant ti consente di convertire NTFS in FAT32 senza perdita di dati, creare disco di avvio, migrare il sistema operativo su SSD e molto altro.

Se disponi di un computer server invece di Windows 10/8/7, puoi utilizzare la versione AOMEI Partition Assistant Server.