Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 07.05.2022

Puoi clonare hard disk interno su un hard disk esterno?

Ciao! Ho un computer con disco di sistema Windows 10. Non vorrei subire la perdita di dati causata da eventi come il guasto del hard disk, quindi voglio clonare disco intero su un'unità esterna USB per ottenere la duplicazione. È possibile? Come posso clonare un disco interno su un disco esterno con successo? Grazie per l'aiuto!

 

Software per clonare hard disk in Windows 11, 10, 8, 7

La clonazione da hard disk interno a disco esterno è utile per la sicurezza dei dati. Consente di clonare il disco fisso interno su disco esterno senza il processo di ripristino. Sarà abbastanza facile! Puoi utilizzare un software di clonazione del hard disk per completare la clonazione in modo semplice e sicuro.

Clona disco interno su esterno

Qui ti consiglio AOMEI Partition Assistant Professional, che può clonare l'intero disco di sistema (partizioni nascoste incluse) o le partizioni specifiche su un disco esterno in Windows 11/10/8/7.

Con la funzione Clona Disco Rapidamente offerta, supporta la clonazione del hard disk di sistema Windows su un altro hard disk più piccolo, ma la capacità del disco di destinazione non deve essere inferiore allo spazio utilizzato del disco del sistema operativo.

Puoi anche utilizzare la sua funzione Migrare OS per clonare solo le partizioni relative al sistema operativo. Vale la pena ricordare che questo software di clonazione del disco rigido è dotato di un'interfaccia grafica facile da usare, quindi puoi utilizzarlo senza ostacoli.

Clonare disco interno su disco esterno in pochi clic

Prima della clonazione:
● Collegare il disco esterno al computer e assicurarsi che possa essere riconosciuto da Windows.
● Eseguire il backup dei dati necessari sul disco esterno poiché questa operazione cancellerà tutti i dati sul disco di destinazione.
● Installare ed eseguire AOMEI Partition Assistant Professional. Oppure puoi scaricare la sua versione demo per provare!

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Ora, puoi visualizzare come clonare il hard disk interno in cui ha installato sistema Windows su un hard disk esterno tramite questo software di clonazione - AOMEI Partition Assistant Professional.

Passo 1. Nella console principale, fare clic su Tutti gli strumenti, poi fare clic su Clona Disco Wizard.

Clonare hard disk

Passo 2. In questa pagina, è necessario scegliere un metodo di clonazione. Si consiglia Clona Disco Rapidamente in quanto richiede meno tempo. Se è necessario clonare tutti i settori, inclusi i settori inutilizzati, la scelta dovrebbe essere Clona Settore per Settore.

Metodo di clonazione

Passo 3. Qui scegliere il disco del sistema come disco di origine. Poi fare clic su Avanti.

Disco di origine

Passo 4. Scegliere il disco esterno come disco di destinazione e fare clic su Avanti.

Disco di destinazione

PS: se il disco di destinazione è SSD, puoi selezionare Ottimizza le prestazioni dell'SSD per allineare le partizioni SSD.

Passo 5. In questa finestra è possibile regolare la dimensione della partizione sul disco di destinazione oppure lasciarla sola.

Modificare partizione

Passo 6. Tornerai alla console principale di questo programma e potrai visualizzare in anteprima il risultato di questa operazione. Se sei soddisfatto, fare clic su Applicare e procede.

Applicare operazioni

✍ Note:
✔ Il riavvio è necessario per questa operazione in quanto deve essere eseguito in modalità PreOS.
✔ Se scegli Clona settore per settore, non ti sarà permesso di regolare la dimensione della partizione durante l'operazione di clonazione.
✔ AOMEI Partition Assistant Professional è compatibile con Windows 11/10/8.1/8/7; Per clonare il disco in Windows Server, puoi utilizzare AOMEI Partition Assistant Server.

Conclusione

Con AOMEI Partition Assistant Professional, puoi clonare hdd interno su un disco esterno in pochi clic. Puoi anche utilizzare la clonazione sul disco esterno come un backup del tuo computer. Per esempio, se hai aggiornato il tuo sistema operativo da Windows 10 a Windows 11, ma non ti piace il nuovo sistema, allora puoi facilmente tornare a Windows 10 con il backup creato.

In realtà, è dotato di molte altre utili funzioni come ripristinare la partizione cancellata sul disco esterno, convertire il disco dinamico in base senza perdita di dati e così via.