Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 06.11.2020

FAT32 e NTFS, quale è meglio per la chiavetta USB?

FAT32 e NTFS sono diversi file system di partizione ampiamente utilizzati nei sistemi operativi Windows. Si può cambiare il file system senza formattazione tra FAT32 e NTFS. L'unità flash USB è organizzata in cluster e le dimensioni dell'unità di allocazione descrivono le dimensioni di un singolo cluster come gli altri dischi rigidi. Per quanto sia vecchio, FAT32 è ancora un file system migliore per l'unità USB. Due fattori principali spiegano questo:

● Compatibilità: Poiché è stato creato in un primo momento, FAT32 è compatibile con praticamente tutti i sistemi operativi. Come dispositivo rimovibile, spostato tra diversi sistemi operativi, XBOX, PS3/PS4, Android, ecc. È un comportamento di elaborazione comune. Quindi la compatibilità è una proprietà abbastanza importante per l'unità USB.

● Il risparmio di memoria: FAT32 occupa meno spazio sull'unità USB e ha meno operazioni di scrittura su disco, che offre maggiore velocità e minore utilizzo della memoria.

Sebbene FAT32 sia un file system migliore utilizzato sulla chiave USB, ci sono diversi limiti nell'utilizzo di questo file system. FAT32 non riesce a leggere un singolo file più grande di 4 GB e una singola partizione superiore a 2 TB. Basta prestare attenzione a queste limitazioni quando si ha a che fare con esso.

Formattare USB in FAT32 usando Diskpart - Programma per formattare in FAT32 integrato

Windows attualmente fornisce strumenti per il formato delle partizioni snap-in, Gestione disco e Prompt dei comandi. Gestione disco ha un'interfaccia grafica utente che lo rende facile da usare per la maggior parte degli utenti. Vai Computer > Gestisci per aprire questa utility. Fare clic con il tasto destro sulla partizione che si desidera formattare e selezionare "Formatta ...". Durante questo processo, hai la possibilità di scegliere il file system.

Diskpart.exe è spesso utilizzato per utenti esperti perché offre anche un servizio non presidiato. È anche un buon programma per formattare, ad esempio USB Bravia SONY o pen drive, in FAT32 o NTFS. Anche le USB prodotte da produttori come HP, Kingston, Samsung, ecc. Possono essere formattate in questo modo.

Di seguito sono riportati i passi dettagliati sulla formattazione di USB in FAT32 tramite CMD. Collegare prima l'unità tramite la porta USB.

1. Premere+chiave combinata per avviare Esegui. Quindi digitare "diskpart" nella casella e premereper aprire il Prompt dei Comandi.

2. Immettere i seguenti comandi in ordine e ciascun comando è seguito da.

● list volume

● select volume X (X is the partition on USB drive)

● format fs=fat32 quick

● exit

Diskpart Format

Nota: La formattazione del dispositivo di archiviazione USB eliminerà tutti i contenuti sul dispositivo. Crea un'immagine di backup per i file importanti sull'USB, se presente. Si può anche usare questo metodo per formattare un'unità flash USB avviabile che è stata utilizzata come dispositivo di avvio prima per FAT32.

Problemi di Formattare l'unità USB in FAT32

Così veloce e semplice, ha ancora alcuni problemi sulla formattazione di diverse unità flash USB. Di seguito sono tre problemi comuni principali che si possono incontrare.

Formatta la chiavetta USB da 64GB o altre superiori a 32GB in FAT32

Come è noto a tutti, gli strumenti di formattazione di Windows hanno uno svantaggio nella formattazione di partizioni di grandi dimensioni su FAT32. Per essere precisi, Windows non consente all'utente di formattare partizioni rimovibili superiori a 32 GB al file system FAT32. FAT32 richiede una tabella di allocazione dei file a 32 bit, che rafforza la capacità di gestione su disco e scardina la limitazione che il volume di ogni partizione è di 2 GB. Una delle sue sconfitte sta permettendo di creare fino a 32GB di volume. Pertanto, Windows non riconoscerà la partizione più grande di 32GB formattata con FAT32.

In Gestione disco, se si formatta la partizione, si scoprirà che non è disponibile l'opzione "FAT32" quando si sceglie il file system, ma solo NTFS o ExFAT. Se la formattazione con Diskpart, è probabile che, si otterrà l'errore "La dimensione del volume è troppo grande". Di conseguenza, per formattare partizioni di grandi dimensioni come 64 GB o 128 GB su FAT32, è necessario chiedere aiuto a software di terze parti.

Formatta in FAT32 la chiavetta USB Protetta da Scrittura

C'è un altro punto importante che può essere discusso frequentemente durante la formattazione dell'unità USB, ad esempio avvertimento protetto da scrittura USB. In generale, ci sono diversi fattori che possono causare il problema, USB è infettata dal virus, l'interruttore di protezione dalla scrittura è attivato, il valore errato nella chiave di registro di Windows o USB è pieno. La chiavetta USB Kingston, come altre unità USB, è in grado di rilevare la protezione da scrittura USB, così come l'unità USB Intenso.

Ci sono molti strumenti che è possibile utilizzare per rimuovere la protezione da scrittura durante la formattazione di FAT32, Diskpart, RegEdit, software di rimozione di protezione da scrittura e strumento di riparazione USB. Tutti sono fondamentalmente utili per ogni utente. Per i passaggi specifici, fare riferimento a 4 modi per rimuovere Intenso 64 GB USB Protetto da Scrittura.

Formatta unità USB in FAT32 con dimensioni corrette dell'unità di allocazione

Le dimensioni dell'unità di allocazione sono un punto chiave che influenzerà la velocità di lettura e scrittura della partizione e l'utilizzo della memoria. Un cluster più grande comporta più sprechi o spazio allentato, mentre un cluster più piccolo significa parti più piccole di un file che richiedono più tempo per accedere al file e l'unità USB diventa più lenta. Pertanto, se si desidera archiviare file di grandi dimensioni sull'unità USB, una grande dimensione del cluster lo renderà più veloce. Ma se si desidera archiviare piccoli file o eseguire programmi dall'unità USB, una dimensione di cluster più piccola preserverà lo spazio. Dopo aver saputo ciò, farai una scelta migliore nella scelta della dimensione del cluster di partizioni in seguito.

Programma Gratuito per Formattare Chiavetta USB in FAT32 – AOMEI Partition Assistant

AOMEI Partition Assistant Standard è un affidabile e completo software in formato FAT32 USB progettato per Windows 10, 8/8.1, 7, XP e Vista. Permette all'utente di formattare partizioni di grandi dimensioni, ad esempio 64 GB, in FAT32. Nel frattempo, la protezione da scrittura e i problemi relativi alle dimensioni del cluster possono essere risolti dal software. Ad eccezione dell'unità USB, AOMEI Partition Assistant è in grado di formattare 64GB scheda SD in FAT32, Disco rigido USB, USB HDD, USB Pen Drive, disco rigido esterno portatile e simili. Ha un'interfaccia di facile utilizzo e procedure guidate facili da seguire.

In primo luogo, inserire la chiavetta USB da 64 GB sul computer tramite la porta USB. Assicurati che venga rilevato da Windows. Poi, scaricare AOMEI Partition Assistant, installarlo e lanciarlo.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passi dettagliati su come formattare chiavetta usb in FAT32

1. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'unità USB e selezionare "Formattare Partizione".

Format Partition

2. Nella finestra pop-up, seleziona FAT32 come file system di partizione (puoi anche formattare su EXT2/3). C'è una dimensione predefinita del cluster e sicuramente puoi cambiarla con qualsiasi altra opzione come desideri. Modifica l'etichetta della partizione se vuoi.

File System

3. Ecco un risultato virtuale. Fare clic su "Applicare" > "Procede" per renderlo reale.

Apply Proceed

Semplice e veloce, il processo di formattazione richiede solo tre passi con l'aiuto del formattatore USB FAT32. Di fatto, AOMEI Partition Assistant è in grado di risolvere molti altri problemi. Ad esempio, è possibile creare un dispositivo di avvio (CD/DVD o USB) e quindi formattare il disco fisso senza sistema operativo Windows.

Conclusione

Normalmente, tendiamo a utilizzare il programma per formattare la chiavetta USB in FAT32 se è uno nuovo. Tuttavia, in alcuni casi, USB è già stato utilizzato, formattato con NTFS e contiene file importanti. Se non vogliamo spostare questi file in altre posizioni, è una mossa saggia per convertire USB da NTFS a FAT32 senza formattazione.