Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 15/12/2021

Imformazioni su MBR e GPT

MBR e GPT sono 2 tipi di tabelle di partizione. MBR (Master Boot Record) è il vecchio stile dei dischi ed è ampiamente utilizzato dagli utenti. Per i dischi MBR, è possibile creare 4 partizioni primarie al massimo e la dimensione massima di ogni disco è di 2TB. Per creare più partizioni, è necessario creare una struttura di meno di 3 partizioni primarie più una partizione estesa. Le partizioni estese sono una parte logica di un disco rigido, possono essere utilizzate per creare partizioni più logiche.

GPT (GUID Partition Table) è un nuovo stile di disco. Utilizza tutti gli identificatori univoci globali per definire la partizione e fa parte dello standard UEFI. Per quanto riguarda i dischi GPT, puoi creare partizioni illimitate sul disco rigido.

Ci sono differenze tra MBR e GPT. A volte, per soddisfare le diverse esigenze degli utenti. È necessario convertire tra MBR e GPT.

MBR vs GPT

Perché è Necessario Convertire la Tabella di Partizione MBR in GPT?

A volte, gli utenti vorrebbero convertire il disco MBR in GPT per scopi diversi.  Per esempio:

Ragione 1: Quando si installa Windows 8, è possibile che si verifichi un errore dichiarato: "Impossibile installare Windows nel disco. Per il disco selezionato viene utilizzata una tabella di partizione MBR. Nei sistemi EFI è possibile installare esclusivamente in dischi GPT." Tuttavia, questo potrebbe accadere non solo Windows 8, ma anche Windows 7, Windows 10, Windows 11e Windows Server 2008, 2008 R2.

Impossibile installare Windows nel disco

Ragione 2: hai un disco rigido da 4TB che è stato inconsapevolmente inizializzato in stile MBR, ma MBR può supportare solo 4 partizioni primarie al massimo e non supporta le partizioni superiori a 2TB, Quindi se vuoi creare più partizioni ed è necessario reinstallare il sistema, è necessario convertire lo stile GPT per sfruttare appieno lo spazio su disco.

Il modo migliore per convertire la tabella di partizione MBR in GPT senza perdita di dati

Ovviamente, Windows può essere installato solo sui dischi GPT a causa del sistema EFI. Quindi la soluzione è quella di convertire MBR in GPT? Sì. Ma come convertire è una grande domanda.

Naturalmente, puoi utilizzare Gestione Disco uno strumento incorporato. Ma lo svantaggio è che potrebbe essere necessario eliminare tutte le partizioni se ci sono partizioni sul disco. E hai bisogno di qualche cose tecniche per essere manipolato da soli. Di seguito è la soluzione suggerita da Microsoft.

Inoltre, puoi usare Command Line per convertire MBR in GPT. Tuttavia, non è nemmeno protettivo dei dati e non tutti gli utenti hanno familiarità con Command Line. Se non vuoi eliminare tutte le partizioni e creare partizioni da zero e installare il sistema operativo o utilizzando i metodi complicati. C'è un modo più semplice per risolvere questo problema?

Sì! Ho trovato un lavoro intorno a questo problema. Senza eliminare tutte le partizioni, puoi ottenere questo risultato. Basta usare un convertitore di disco denominato AOMEI Partition Assistant Professionale Edizione.

AOMEI Partition Assistant Pro è stato progettato per gli utenti domestici di Windows. Con le sue potenti funzionalità come l'allocazione dello spazio libero, la conversione di disco dinamico su disco di base, la migrazione di sistema operativo a SSD, la creazione di CD avviabile, è possibile gestire le partizioni in modo semplice e sicuro. Inoltre, tutte le funzioni possono essere supportate da Windows 11, Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Vista, XP, 2000.

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download   Sicuro

Guida passo per passo per convertire MBR in GPT senza perdere i dati

Ora è possibile scaricare AOMEI Partition Assistant Professionale per provare:

Passo 1. Installare ed eseguire AOMEI Partition Assistant Professional. Possiamo vedere il disco MBR dall'interfaccia principale. Fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "Convertire in disco GPT".

Convertire in disco GPT

Passo 2. Fare clic su "OK" nella finestra pop-up.

ok

Passo 3. Fare clic su "Applicare" per completare l'operazione.

Applicare

Allora riusciamo a risolvere il problema "Impossibile installare Windows nel disco. Per il disco selezionato viene utilizzata una tabella di partizione MBR. Nei sistemi EFI è possibile installare esclusivamente in dischi GPT". In soli 3 passi, possiamo risolvere questo problema difficile, quindi penso che sia il modo più semplice.

Conclusione

Con questo potente convertitore di dischi - AOMEI Partition Assistant Professional, possiamo ottimizzare la nostra partizione facilmente. Oltre a convertire la tabella di partizione MBR in GPT, è possibile convertire FAT/FAT 32 in NTFS, convertire la partizione primaria in partizione logica, migrare il sistema operativo su SDD e così via. Possiamo anche fare un Windows 7/8/10/11 portatile utilizzando la funzione "Windows To Go Creator". Nel frattempo, se vuoi usare questo software su Windwos Server, si prega di provare l'edizione Server.