Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 10.08.2021

“Oops! La mia partizione si è persa accidentalmente!"

In generale, è necessario partizionare un dispositivo di archiviazione in una o più partizioni prima di poterlo utilizzare per memorizzare i dati. È possibile creare una partizione durante l'installazione di Windows, in Gestione disco, utilizzando il comando Diskpart o tramite un software di terzo partito.

Tuttavia, a volte potresti scoprire che la tua partizione è persa e non riesci a vederla in Esplora file di Windows. In Gestione disco, la partizione persa apparirà come spazio extra non allocato anziché come partizione originale.

La mia partizione è cancellata per errore

Ho un computer con Windows 10 e ho fatto un grosso errore! Ho un disco rigido che memorizza tutti i miei file multimediali. Ma ho cancellato accidentalmente il volume e tutti i file erano spariti! Mostra "Non allocato" ora! C'è un modo per recuperare la partizione cancellata su Windows 10 per ripristinare i miei file?<

 

Questo è davvero un caso del mio amico. Una volta che una partizione viene persa, cancellata o danneggiata, è probabile che tutti i file in quella partizione vadano persi allo stesso tempo. In questo caso, è necessario recuperare la partizione persa in Windows 10.

Suggerimenti: Se vuoi evitare ulteriori perdite di dati, dovresti prestare attenzione alle seguenti cose.
1. Non eseguire alcuna operazione sul disco rigido.
2. Non riformattare il hard disk.
3. Non aggiungere nuovi elementi alla partizione.
4. Non ricostruire la tabella delle partizioni.

Motivi per partizione cancellata in Windows 10

Di seguito, ti mostrerò alcuni motivi per la perdita della partizione:

1. Tabella delle partizioni danneggiata. A causa delle operazione errore o dei virus, la tabella delle partizioni potrebbe essere danneggiata e poi portare alla perdita della partizione.

2. Operazione impropria, come Diskpart clean.

3. Interruzione errore.

4. Settori danneggiati. Se la tua partizione è stata danneggiata a causa di un settore danneggiato, il tuo computer potrebbe non riconoscerlo e mostrare spazio extra non allocato.

5. Perdita dell'etichetta del volume, della lettera dell'unità o del nome della partizione.

6. Cambiamento del disco rigido a causa dell'aggiornamento.

È possibile recuperare la partizione persa in Windows 10?

La maggior parte degli utenti pensa che la partizione sia sparita per sempre dopo l'eliminazione o la pulizia. Ma ti chiedi ancora se è possibile recuperare la partizione cancellato in Windows 10, perché non ti puoi permettere la perdita di dati a causa della cancellazione sbagliata della partizione.

Fortunatamente, puoi recuperare partizioni cancellate usando un programma, perché il tuo computer riconosce una partizione dalla sua tabella delle partizioni e dal settore di avvio. Quando si elimina una partizione sul computer, il sistema rimuove solo le informazioni sulla partizione (ad esempio: tipo di partizione, dimensione, posizione, file system, ecc.) dalla tabella delle partizioni invece di cancellare completamente l'area occupata dal volume eliminato. Alla fine, non puoi vedere quella partizione in Gestione disco o Esplora file.

Come recuperare la partizione cancellata in Windows 10?

Come accennato in precedenza, la perdita della partizione è causata da vari motivi. Puoi provare i seguenti metodi e vedere se funziona per te.

Metodo 1: Come recuperare partizione cancellata usando CMD?

Se si ritiene che il problema sia stato causato dalla perdita di etichetta del volume, lettera di unità, nome della partizione o comando Diskpart clean, è possibile provare questo metodo e imparare come recuperare i dati dalla partizione eliminata utilizzando il prompt dei comandi.

Passo 1. Trova la partizione persa in Gestione disco. Puoi premere Win + R e inserire diskmgmt.msc nella finestra Esegui, e premere OK per aprire Gestione disco. Se una partizione viene eliminata, lo spazio su disco verrà contrassegnato come non allocato. Ricorda la dimensione della partizione.

Gestione disco

Passo 2. Esegui CMD come amministratore.

Passo 3. Inserisci diskpart nella finestra e premi il tasto Invio.

Passo 4. Inserisci list disk e premi Invio. Dopodiché, vedrai tutti i dischi sul computer.

Passo 5. Inserisci select disk # e premi Invio (Sostituisci # con il numero del disco rigido che contiene la partizione persa).

Passo 6. Inserisci list volume e premi Invio.

Passo 7. Inserisci select volume # e premi Invio(sostituisci # con il numero della partizione persa).

Passo 8. Inserisci assign letter=# e premi Invio (Sostituisci # con una lettera di unità disponibile).

Recuperare partizione cancellata usando cmd

Passo 9. Esci da questa finestra e vedi se puoi accedere a quella partizione.

Metodo 2: Recuperare partizioni perse di Windows 10 con modo più semplice

Se si desidera ripristinare la partizione cancellata utilizzando l'interfaccia utente grafica facile da usare, è possibile provare questo metodo e imparare come recuperare la partizione persa in Windows 10 con un modo più semplice.

Ci sono molti software per il recupero delle partizioni perse disponibili su Internet, ma non si sa quale sia più facile da usare. Per risparmiare tempo e fatica, ti consiglio il miglior software di recupero partizioni AOMEI Partition Assistant Professional. È progettato per recuperare partizioni perse in Windows 11/10 e Windows 7/8/XP/Vista. Tutti i passi sono molto semplici. Hai solo bisogno di muovere il dito e fare clic sul pulsante corrispondente fino all'ultimo passo.

❤ AOMEI Partition Assistant è anche il gestore delle partizioni, che può essere utilizzato per partizionare il dsico. È possibile eseguire tutte le operazioni di base, tra cui Creare partizione, Eliminare partizione, Formattare partizione, Convertire in MBR senza perdere i dati, ecc. Inoltre, è possibile eseguire funzioni avanzate, tra cui Spostare partizione, Assegnare spazio libero, Unire partizione, creare dsico avviabile e portatile, ecc.
❤ Inoltre, è comunque possibile utilizzare AOMEI Partition Assistant per risolvere alcuni problemi relativi a Gestione disco o Diskpart, come l'estensione del volume disabilitata, la conversione in disco di base in grigio, partizione di protezione GPT, ecc.
❤ Per recuperare la partizione persa in Windows Server 2019, 2016, 2012 e altro, si prega di utilizzare AOMEI Partition Assistant Server.

Passi dettagliati per recuperare partizione persa o cancellata:

Passo 1. Trovare la partizione persa in Gestione disco.

Passo 2. Scaricare, installare e aprire AOMEI Partition Assistant.

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 3. Fare clic sul disco che si desidera ripristinare e selezionare Recuperare Partizione sul pannello di sinistra.

Partition Recovery Wizard

Passo 4. Quando si accede alla procedura guidata per il recupero della partizione persa o cancellata, selezionare un disco che si desidera ripristinare. Fare clic su Avanti.

Select Lost Partition

Passo 5. Selezionare Ricerca Veloce. Si consiglia di selezionare questa opzione per la prima volta. Questa opzione richiede meno tempo. Se impossibile ripristinare la partizione persa, è possibile selezionare Ricerca Complieta.

Search Method

Passo 6. Selezionare la partizione persa e fare clic su Procede.

Selezionare la partizione persa

Passo 7. Fare clic su Finito per uscire da questa finestra dopo aver visualizzato il messaggio di congratulazioni.

Completato recupero della partizione persa

Ora puoi andare a Esplora file di Windows per verificare se la partizione è stata ripristinata. Se non hai effettuato ulteriori operazioni sulla partizione dopo che era stata cancellata e persa, anche i dati interni torneranno e saranno accessibili ora.

Conclusione

Nella maggior parte dei casi, puoi recuperare recuperare la partizione persa in Windows 10, , ma dovresti assicurarti di comprendere appieno i motivi per cui la partizione è stata persa per evitare che si ripeta in futuro. Se hai seguito tutti i passaggi precedenti e non riesci ancora a utilizzare i file nella tua partizione, dovresti verificare la presenza dei settori danneggiati tramite la funzione Verificare Partizione in AOMEI Partition Assistant.

Inoltre, è meglio creare un backup dell'immagine per la partizione, che contiene dati importanti. Una volta che qualcosa va storto, ripristini il tuo computer a un precedente stato buono.