Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 06.04.2021

Ciao a tutti ho un problema, ho formattato un disco o meglio la partizione principale contenente anche l'os.
Ora vorrei installare Windows 10, inserisco il disco eseguo il boot e dopo le procedure varie mi chiede dove voglio installare Windows, a questo punto seleziono la partizione principale ma mi dice che non posso installare l'os perché è una partizione GPT.
Cercando nel forum ho visto una discussione in cui dicono di aprire in promt dei comandi avviare diskpart e fare clean sul disco desiderato solo che quando ci provo mi dice: Errore del servizio Dischi virtuali:
Pulizia disco non consentita sul disco che contiene il volume corrente di avvio, di sistema, di paging, di dettagli di arreso anomalo o ibernazione.
Nel disco ci sono ancora i dei file di recovery e uno chiamato pagefile.sys che pesa 6 giga, e anche uno chiamato System Volume Informaton.
Qualche soluzione?
Grazie a tutti!!

- Questione da {{forum.tomshw.it}}

Virtual Disk Service Error Clean Is Not Allowed

La Causa

Si otterrà questo errore quando si utilizza il comando diskpart pulizia sul disco di sistema. Il disco di sistema contiene i file del sistema operativo Windows e altri file critici, se è consentito pulire il disco di sistema, tutti i dati e le partizioni saranno scomparsi. Ciò si tradurrà in un sacco di errori e caos. Nel frattempo, il volume di eliminazione è disattivato in Gestione Disco.

In questo caso, la nuova unità SSD può essere considerata come il disco di sistema a causa dei file di sistema, ecc. Quindi, come pulire il disco di sistema con il modo giusto e sbarazzarsi del servizio del disco virtuale?

Come riparare il guasto del disco virtuale diskpart errore pulito non è consentito?

In realtà, esiste una soluzione per risolvere questo problema: "Pulizia non è consentita sul disco contenente il problema di avvio corrente": elimina le partizioni sul disco di sistema in ambiente WinPE. Ci sono due modi per raggiungere questo obiettivo.

Modo 1: Utilizzo del disco di installazione di Windows per la pulizia

Se hai il disco di installazione di Windows, è possibile attenersi alla seguente procedura per risolvere il problema di pulizia non consentita in Windows 7/8/10:

1.Inserisci il disco di installazione di Windows, quindi esegui il boot da esso.

2. Clicca Repair your computer> Troubleshoot > Advanced Options > Command Prompt.

3. E poi immetti i comandi diskpart per pulire il disco rigido:

  • diskpart

  • list disk

  • select disk [disknumber]

  • clean

Diskpart Clean

Quindi è possibile creare una nuova partizione sull'unità per risolvere questo problema. Se la soluzione non funziona per te, puoi provare come 2.

Modo 2: Creare un supporto di avvio con AOMEI Partition Assistant per la pulizia

Se non vuoi un disco di installazione di Windows, l'errore di servizio del disco virtuale non è consentito il problema può essere risolto da AOMEI Partition Assistant Professionale, che è un software professionale per la gestione delle partizioni del disco e altamente raccomandato dagli utenti di Windows grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle sue funzioni complete. Per risolvere il problema pulito non è consentito, è possibile utilizzarlo per creare supporti di avvio, quindi eliminare tutte le partizioni sul disco di sistema.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download

Creare media di avvio

1. Insersci l'unità USB e assicurati che possa essere rilevata. Avvia il software, clicca Tutti Gli Strumenti e seleziona Creare Media di avvio.

Make Bootable Media

2. Clicca Avanti.

3. Clicca USB dispositivo di avvio per creare un'unità USB avviabile.

USB Boot Device

4. Premere Procede.

Elimina tutte le partizioni sul disco di sistema

Dopo aver creato il supporto di avvio, avviare il computer tramite la chiavetta USB avviabile, quindi sul desktop verrà visualizzato AOMEI Partition Assistant Standard. Eseguire questo programma ed eliminare tutte le partizioni sul disco di sistema con questi passi:

1. Clicca sul disco di sistema e selezionare Elimina Tutte le Partizioni sotto Operazioni su Disco colonna.

Delete All Partitions

2. Selezina Elimina Tutte le Partizioni o Elimina tutte le partizioni e cancella tutti i dati sul disco rigido, clicca OK.

Delete Method

3. Premi Applicare per confermare per risolvere la pulizia non è consentita sul disco di sistema.

Apply

Successivamente, creare una nuova partizione sul disco rigido come dispositivo di archiviazione secondario, il problema "Pulizia del disco virtuale non è consentito" dovrebbe essere risolto.

Inoltre, potresti usarlo per risolvere il volume è troppo grande per FAT32 problema, convertire il disco tra MBR e GPT, ecc.

Conclusione

Ci sono 2 errori simili che potresti risolvere utilizzare questo software: il formato non è consentito sulla partizione di sistema; l'eliminazione non è consentita nel volume di avvio, sistema, pagefile, crashdump o di sospensione corrente. AOMEI Partition Assistant Professionale ti consente di allocare spazio libero, convertire la partizione primaria in logica e molte altre funzionalità avanzate, se sei utente di Windows Server, prova AOMEI Partition Assistante Server.