Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 15.02.2022

Panoramica di Windows 11 Update

Windows 11 Update è l'aggiornamento di Microsoft da Windows 10 a Windows 11. Questo è anche l'aggiornamento più importante del sistema operativo Windows. Oltre al nuovissimo design dell'interfaccia utente, Windows 11 offre anche molte funzionalità innovative progettate per supportare l'attuale ambiente di lavoro misto , concentrandosi sul miglioramento dell'efficienza lavorativa degli utenti in un'esperienza nuova e flessibile.

Ma quando è necessario eseguire l'aggiornamento Windows 11, è necessario prestare attenzione a: Windows 11 deve verificare l'avvio della modalità di avvio UEFI, quindi il disco di sistema deve essere un disco GPT. In caso contrario, si prega di convertire MBR in GPT. Questa è anche una delle differenze tra Windows 11 e il precedente sistema operativo Windows.

Windows 11 Update

Cosa dovresti sapere prima di convertire MBR in GPT per Windows 11 Update

● BIOS VS UEFI

La modalità di avvio è in realtà il programma che guida il computer all'avvio. Per dirla semplicemente, è un programma che viene avviato dopo l'accensione del computer per impostare l'avvio del sistema operativo. Dopo l'avvio del sistema riuscito, possiamo vedere il desktop di Windows. Generalmente, ci sono due modalità di avvio: Legacy BIOS e UEFI. Il BIOS è una modalità di avvio precedente, mentre UEFI è una nuova generazione di BIOS. Rispetto a Legacy BIOS, UEFI ha una velocità di avvio più elevata, una maggiore sicurezza e supporta dischi di capacità maggiore. E viene visualizzato in un'interfaccia grafica, consentendo agli utenti di operare in modo più intuitivo.

BIOS Legacy vs UEFI Boot

● MBR VS GPT

Esistono 2 tipi di dischi nei computer Windows: MBR e GPT. MBR e GPT sono due modi diversi per memorizzare le informazioni sulla partizione sull'unità. Rispetto a GPT, MBR è un metodo di partizionamento più vecchio e presenta alcune limitazioni.

● Le differenze tra i dischi MBR e GPT:

☞ Il disco MBR può essere diviso solo in quattro partizioni primarie o 3 partizioni primarie + 1 partizione estesa e supporta solo il disco 2T al massimo. GPT non ha limiti sulla partizione e sulla capacità del disco, e supporta fino a 128 partizioni.
☞ Il disco MBR ha una migliore compatibilità con il sistema Windows.
☞ Il disco MBR viene avviato dal BIOS e GPT viene avviato da UEFI.
☞ I dischi partizionati GPT hanno molte tabelle delle partizioni primarie e di backup per una migliore integrità della struttura dei dati delle partizioni.

MBR vs GPT

In sintesi, è necessario convertire MBR in GPT per aggiornamento Windows 11. Inoltre, è necessario modificare la modalità di avvio da BIOS a UEFI.

Come convertire MBR in GPT per Windows 11 Update senza perdere dati?

Potresti sapere che possiamo utilizzare i programmi integrati di Windows: Prompt dei comandi e Gestione disco per convertire i dischi in GPT, ma possono convertire i dischi MBR in dischi GPT solo eliminando tutte le partizioni sul disco di destinazione. Perderai tutti i tuoi dati! E non possono convertire il disco di sistema in un disco GPT, perché Prompt dei comandi e Gestione disco non consentono l'eliminazione della partizione di sistema.

Quindi, come posso passare da MBR a GPT in Windows senza perdita di dati? Fortunatamente, puoi provare un potente software di terzo partito AOMEI Partition Assistant Professional. Può aiutarti a convertire disco tra MBR e GPT, il disco convertito può avviarsi normalmente senza perdere dati. È compatibile con tutti i sistemi Windows a  32 bit e 64 bit, inclusi Windows 11/10/8.1/8/7/Vista o Windows XP.

Successivamente, ti mostrerò come convertire MBR in GPT per aggiornamento da Windows 10 a Windows 11 con AOMEI Partition Assistant Professional con passi dettagliati. Innanzitutto, si prega di scaricare e installare questo software.

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Nota: Prima di convertire MBR in GPT in Windows, assicurati che la tua scheda madre supporti la modalità di avvio UEFI. In caso contrario, il computer non si avvierà normalmente. Se la tua scheda madre non supporta UEFI, puoi creare un USB avviabile di Windows 11 per goderti il sistema operativo Windows 11.

Passi dettagliati per convertire MBR in GPT per aggiornamento Windows 11

Passo 1. Installare ed eseguire AOMEI Partition Assistant Professional. Fare clic con il tasto destro del mouse sul disco (prendere come esempio il disco di sistema) e scegliere "Convertire in disco GPT".

Convertire MBR in GPT

Passo 2. Fare clic su "OK" per confermare l'operazione.

Clic OK

Passo 3. Fare clic su "Applicare" per eseguire l'operazione in sospeso.

Confermare operazioni

Durante il processo, hai convertito correttamente MBR in GPT. Quindi, puoi accedere al BIOS e passare dalla modalità Legacy alla modalità UEFI. Puoi utilizzare lo stesso metodo per convertire GPT in MBR senza perdita di dati.

Come cambiare il BIOS legacy in UEFI?

Dopo aver modificato il disco di sistema in GPT, è necessario modificare la modalità di avvio da BIOS a UEFI in modo che il disco di sistema GPT possa avviarsi normalmente. I passi specifici per attivare UEFI variano a seconda dei diversi modelli di computer. Puoi fare riferimento a quanto segue per aiutarti a configurare.

Passo 1. Dopo aver acceso il computer, premere rapidamente il tasto di scelta rapida richiesto nella parte inferiore dello schermo del computer per accedere al BIOS.

Passo 2. Passare alla scheda Boot, dove è possibile passare da Legacy a UEFI.

Boot Menu

Passo 3. Ora salvare le impostazioni ed uscire in base ai tasti richiesti.

Conclusione

Da quanto discusso sopra, questo è l'intero processo su come convertire MBR a GPT per l'aggiornamento Windows 11. Come puoi vedere, tramite AOMEI Partition Assistant Professional, puoi realizzare facilmente e in sicurezza la conversione tra MBR e GPT. A proposito, se vuoi farlo in Windows Server, usa AOMEI Partition Assistant Server.