Come deframmentare in AOMEI Partition Assistant?

09.08.2021

Questo articolo vi illustrà come fare la deframmentazione in AOMEI Partition Assistant.

Dopo che il disco è frammentato, un file può esistere in diverse posizioni sul disco fisico in forma di blocchi, quindi il sistema raccoglierà frammenti di file durante la lettura dei file, il che ridurrà la velocità di accesso ai file, e causerà una degradazione delle prestazioni del sistema. Pertanto, la deframmentazione dei file può migliorare le prestazioni complessive e la velocità di funzionamento del computer.

Generalmente, si consiglia agli utenti domestici di fare la deframmentazione dei file una volta al mese e agli utenti e ai server aziendali di eseguirla una volta ogni sei mesi. Ma dovrebbe essere considerato in base al rapporto di frammentazione. Nelle seguenti situazioni, si raccomanda di eseguire il programma di deframmentazione del disco:

1. È stato aggiunto un grande numero di file.

2. Solo circa il 15% dello spazio disponibile sul disco.

3. Viene installato un nuovo programma o una nuova versione di Windows.

4. La frammentazione supera il 15%.

Per analizzare i frammenti

Passo 1. Installa e lancia AOMEI Partition Assistant. Fa clic su "Deframmentazione del disco" nella barra di sinistra o fa clic con il tasto destro sul disco e seleziona "Deframmentare Disco".

Deframmentazione del disco

Passo 2. Controlla la partizione che deve essere analizzata e fa clic su "Analizza". Si prega di notare che è necessario controllare la partizione, non selezionarla.

Poiché questa funzione attualmente supporta solo le partizioni NTFS, verranno elencate solo le partizioni NTFS su SSD, HDD e unità flash USB.

Analizza

Quando l'analisi inizia, è possibile fare clic su "Pausa" per mettere in pausa il processo e riprenderlo più tardi, oppure fare clic su "Ferma" per terminare completamente il processo.

Pausa

Passo 3. Dopo che l'analisi è completa, il programma darà un punteggio alla partizione analizzata in base al rapporto di frammentazione. Ci sono 3 stati in base al punteggio:

Normale: Punteggio ≥90. La partizione attuale è in buone condizioni, non c'è bisogno di fare la deframmentazione.

Suggerisci di deframmentare: 60≤ Punteggio<90. Ci sono alcuni frammenti nella partizione corrente, si sonsiglia di eseguire la deframmentazione.

Deframmentare Ora: Punteggio<60. Ci sono molti frammenti nella partizione corrente, si consiglia di deframmentarla immediatamente.

Inoltre, è possibile verificare la distribuzione dei frammenti attraverso il quadratino.

Punteggio

Al termine dell'analisi, è possibile fare clic su "Dettagli" per vedere ulteriori informazioni sui risultati dell'analisi:

Totale file e directory

File frammentati

Frammenti

Tasso di frammentazione

Dettagli

Per deframmentare

Quando l'analisi dei frammenti è finito, puoi cliccare sul pulsante "Deframmenta" per avviare la deframmentazione.

Deframmenta

Quando la deframmentazione inizia, è possibile fare clic su "Pausa" per mettere in pausa il processo e continuare più tardi, o cliccare su "Ferma" per terminare completamente il processo.

Dopo che la deframmentazione è stata completata, alla partizione verrà assegnato un punteggio in base al risultato della deframmentazione.

Deframmentazione completa

Suggerimenti:

● Se seleziona le partizioni e clicchi direttamente sul pulsante "Deframmenta" senza cliccare prima “Analizza”, analizzerà prima e poi farà la deframmentazione.

● In alcuni casi, potrebbero esserci alcuni file frammentati che non possono essere deframmentati. Ad esempio, il file in uso.

Deframmentazione dell'SSD

Per l’SSD, la deframmentazione non è consigliata, le ragioni sono le seguenti:

1. Come sappiamo, la ragione per cui la deframmentazione può migliorare le prestazioni del computer è: deframmentando i file frammentati del disco, i file frammentati sono combinati in uno, il che accelera il tempo di ricerca del disco e la velocità complessiva del computer. L'unità di stoccaggio dell'SSD è basata sull'immagazzinamento elettronico delle particelle di memoria flash, quindi il tempo di ricerca è teoricamente eterno, e la sua performance è influenzata solo dalla performance del chip di controllo principale e dal processo delle particelle di memoria flash.

2. Il meccanismo di funzionamento della deframmentazione del disco è quello di rileggere i file memorizzati sul disco in un certo ordine e riorganizzarli. Le caratteristiche di memorizzazione della memoria flash dei dischi rigidi a stato solido determinano che il numero di cancellazioni e scritture è limitato. Una volta che il limite viene superato, il disco non può essere scritto e sarà rottamato. Quindi, la deframmentazione può ridurre la durata dell'SSD.

3. La funzione TRIM che viene fornita con l'SSD può dare il massimo alle prestazioni generali di lettura e scrittura quando è attivata. In un certo senso, ha effettivamente agito come una funzione di deframmentazione del disco.

Il programma mostrerà lo stato dell'SSD come "Normale", anche se ci sono alcuni frammenti. Se si controlla la partizione SSD, vedrai un messaggio pop-up (come mostrato di seguito). È possibile fare clic su "", poi continuare ad analizzare e deframmentare. Oppure fa clic su "No" per uscire.

Avviso

Il programma salverà l'analisi e lo stato di deframmentazione per un periodo di tempo. quando esegui nuovamente il programma, manterrà l'ultimo stato.

Situazione 1: quando deframmenta la partizione, verrà sempre visualizzato lo stato "Normale" per 30 giorni dall'ultima esecuzione. In genere, non è necessario deframmentare nuovamente la partizione entro 30 giorni, a meno che non sia stato aggiunto o modificato un numero elevato di file.

Situazione 2: Se si analizza solo la partizione senza deframmentazione, lo stato sarà lo stesso del risultato dell'ultima analisi entro 30 giorni dall'ultima esecuzione. Per esempio, il risultato dell'ultima analisi è "Suggerire di deframmentare", verrà ancora visualizzato "Suggerire di deframmentare" quando apri il programma di nuovo entro 30 giorni.

Puoi selezionare se deframmentare la partizione in base al risultato dell'ultima analisi.

Situazione 3: l'ultima analisi o deframmentazione è più di 30 giorni, indipendentemente dal risultato dell'ultima analisi, lo stato mostrerà "Suggerire di deframmentare". In altre parole, se si analizza o deframmenta la partizione 30 giorni fa, si raccomanda di analizzare e deframmentare nuovamente la partizione.

Note:

◆ Se si verifica più partizioni sullo stesso disco da analizzare o deframmentare, verranno analizzate o deframmentate una per una.

◆ Se si verifica più partizioni su dischi diversi, il programma può analizzare o deframmentare partizioni su dischi diversi contemporaneamente.

◆ La deframmentazione può richiedere molto tempo. È possibile selezionare l'opzione "Spegne dopo la deframmentazione" per spegnere automaticamente il computer al termine della deframmentazione.